MotoGP, domenica 11 agosto si corre il GP d'Austria sul Red Bull Ring di Spielberg

MotoGP, domenica 11 agosto si corre il GP d'Austria sul Red Bull Ring di Spielberg

Poiché è corto e veloce il Red Bull Ring di Spielberg con i suoi 4,3km, saranno pertanto 28 i giri da percorrere del gran premio d'Austria di MotoGP.

I suoi rettilinei, praticamente 4, nonostante le curve di accesso non ne consentano l'ingresso in piena velocità, sono ideali per le Ducati per dimostrare tutta la potenza del proprio motore.

E che quello in Austria, dove si correrà domenica prossima, è un circuito adatto alle caratteristiche della Ducati lo confermano le tre vittorie ottenute nelle ultime tre edizioni.

Ma Marquez, soprattutto quest'anno, sembra avere più di una risorsa cui far ricorso, visto che nell'ultimo gran premio nella Repubblica Ceca ha condotto la gara sempre in testa, senza neppure dover rintuzzare un attacco da parte dei suoi avversari. Quindi, nulla di scontato.

Invece, a meno di miracoli imprevisti, sarà difficile attendersi una grande gara dalle Yamaha. In Austria, il quarto posto del 2016 è stato il miglior risultato per Valentino Rossi, mentre nelle edizioni successive ha comunque tagliato il traguardo tra i primi sette. Per Maverick Viñales, il miglior risultato nella gara austriaca è stato il quarto posto, nel 2017, ma lo scorso anno è arrivato 11esimo.


Gli appuntamenti in tv per la MotoGP in Austria:

Venerdì 9 agosto
Free Practice 1, 09:55 - 10:40
Free Practice 2, 14:10 - 14:55

Sabato 10 agosto
Free Practice 3, 09:55 - 10:40
Free Practice 4, 13:30 - 14:00
Q1 14:10 - 14:25
Q2 14:35 - 14:50

Domenica 11 agosto
Warm Up 09:20 - 09:40
Gara 14:00

Categoria Sport
Attendere...