Addio Avicii: il noto dj è stato trovato morto in Oman a soli 28 anni

Addio Avicii: il noto dj è stato trovato morto in Oman a soli 28 anni

Improvviso e inaspettato lutto nel mondo della musica. Ieri pomeriggio, il famoso dj e produttore Avicii è stato trovato morto a Muscat, capitale dell'Oman, ove l'uomo di soli 28 anni si trovava in viaggio.

A dare la notizia è la sua manager Diana Baron, la quale però ha precisato che questo è un momento difficilissimo per la famiglia del dj svedese, la quale tiene molto alla privacy e non saranno rilasciate altre dichiarazioni. Non sono note dunque le circostanze, nè le cause della morte.

Due anni fa, Avicii fu ricoverato per una pancreatite acuta dovuta ai suoi problemi con l'alcol Proprio a causa degli alcolici, egli è finito due volte in ospedale e nel 2016 decise di prendersi una pausa dalle esibizioni live, che gli hanno sempre procurato molto stress e ansia. 

Era intento a lavorare in sala di registrazione come produttore e sul suo sito aveva annunicato che c'erano dei lavori in corso e che sperava che queste novità sarebbero piaciute ai fan. Purtroppo però non ci sarà dato vedere quali sarebbero state le novità in cantiere. 

 

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Attendere...