Nota della società. Così è stato titolato il comunicato rilasciato il 17 maggio alle 12:48 in cui la Juventus annunciava che Massimiliano Allegri non sarà più il tecnico della società a partire dalla prossima stagione.

"Massimiliano Allegri - recita la nota - non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020.

L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell'Allianz Stadium".

Pertanto, dopo 5 anni insieme, e dopo aver contribuito alla conquista dell'ottavo scudetto consecutivo con 5 giornate di anticipo dalla fine del Campionato, le strade della Juventus e di Allegri si dividono.

Nei suoi cinque anni a Torino, oltre ai cinque scudetti consecutivi, Allegri ha vinto anche la Supercoppa italiana per 2 volte, nel 2015 e nel 2018, e la Coppa Italia per 4 volte, nelle stagioni 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018.