La Lega Seria A ha tempo fino al 30 settembre per definire i dettagli dell'accordo con Mediapro per i diritti tv per il triennio 2021/2024

La Lega Seria A ha tempo fino al 30 settembre per definire i dettagli dell'accordo con Mediapro per i diritti tv per il triennio 2021/2024

Questo lunedì, l'Assemblea della Lega Serie A ha deciso, all'unanimità, la facoltà di "rivolgersi agli operatori del mercato della comunicazione per l'assegnazione dei diritti audiovisivi per il triennio 2021/2024", valutando positivamente l'ipotesi di realizzazione di un canale della Lega.

Per tale motivo, le società hanno dato "mandato al Presidente e all'Amministratore Delegato di negoziare e di definire l'accordo contrattuale con Mediapro entro e non oltre il 30 settembre 2019 sulla base dell'offerta economica di cui alla proposta Mediapro del 26 luglio 2019 [circa 1,3 miliardi di euro all'anno, ndr]".

Categoria Sport
Attendere...