AllaDiscoteca intervista Louis di Summa (Petra Beat Records)

AllaDiscoteca intervista Louis di Summa (Petra Beat Records)


Su AllaDiscoteca, il blog nottambulo di Lorenzo Tiezzi c'è una breve ma bella intervista con Luigi di Summa, al mixer Louis.

E' il creatore di Petra Beat Records. Certo, ancora non è la Spinnin' e non è neppure ancora importante come Drumcode, la label di Adam Beyer, ma sta crescendo molto. Ad esempio, "Devils" del giovane GZL su Spotify, la bibbia della musica per tutti e non solo per i dj ha totalizzato ad oggi (20 novembre 2017) oltre 35.000 ascolti, grazie a tanti supporti di top dj e soprattutto grazie al fatto che è ormai un 'piccolo' classico techno.

"Ogni locale ha la sua storia ed il suo fascino, ma nel cuore porterò per sempre il Guendalina Club di Santa Cesarea Terme (Lecce). E' il locale che più ha influito riguardo la mia crescita musicale.

È scuola", racconta Louis che sulla musica ha un'idea piuttosto piacevole. "La musica è nata per unire e non per dividere". Tutta l'intervista è disponibile online su AllaDiscoteca.

 

Attendere...