Calcio. Da sabato a lunedì si disputano gli ottavi di Coppa Italia

Calcio. Da sabato a lunedì si disputano gli ottavi di Coppa Italia

Dopo la pausa per l'Epifania, in cui però alcune squadre erano di nuovo già al lavoro, in questo fine settimana il calcio ritorna da protagonista negli stadi e sugli schermi delle tv. Ma niente campionato. A farla da padrone sarà la Coppa Italia, di cui la Lega sta cercando sempre di più di aumentarne popolarità ed interesse.

Il turno che vedrà 16 squadre impegnate nel girone degli ottavi, si disputerà in una gara unica con gli incontri distribuiti su tre giorni, da sabato a lunedì.

Ad inaugurare il fine settimana saranno Lazio-Novara, allo stadio Olimpico, alle ore 15 (diretta su Rai Due). mentre per la Lazio sarà il debutto nel torneo, il Novara si è qualificato agli ottavi superando Perugia (3-1), Brescia (7-6 ai rigori) e Pisa (3-2).

Alle 18, a Genova, saranno di fronte Sampdoria e Milan (diretta su Rai Due), con i blucerchiati che proveranno a rifarsi della sconfitta per 3-2, arrivata con il gol di Cutrone pochi secondi prima dello scadere.

Il clou del sabato vedrà la Juventus che alle 20.45 affronterà al Dall’Ara il Bologna, che negli incontri precedenti ha battuto Padova (2-0) e Crotone (3-0).

Domenica, alle 15, allo Stadio Olimpico di Torino, è in programma Torino-Fiorentina (diretta su Rai Due), in cui potremo assistere al ritorno in Italia del colombiano Muriel, neo acquisto viola.

Alle 18, l’Inter affronterà a San Siro il Benevento (diretta su Rai Due), che ha eliminato Imolese, Udinese e Cittadella.

Alle 20.45 sarà la volta del Napoli che al San Paolo affronterà il Sassuolo (diretta su Rai Uno), che è approdato agli ottavi sconfiggendo Ternana (5-1) e Catania (2-1).

Gli ultimi due incontri di questo turno si disputeranno lunedì. Ad iniziare, alle 17.30, saranno di fronte alla Sardegna Arena Cagliari e Atalanta (diretta su Rai Due), che cercherà di rifarsi della sconfitta in campionato, subita in casa per un gol di Barella.

Alle 21, sarà ancora l'Olimpico protagonista con il match di chiusura che vedrà di fronte Roma e Virtus Entella (diretta su Rai Due), con i liguri che nei turni precedenti hanno sconfitto Robur Siena (3-0), Salernitana (2-0) e Genoa (10-9 ai rigori).

Categoria Sport
Attendere...