Adorazione dei Pastori: ultimi giorni per ammirare il capolavoro del Perugino al Museo Diocesano a Milano

Adorazione dei Pastori: ultimi giorni per ammirare il capolavoro del Perugino al Museo Diocesano a Milano

Per chi ancora non avesse avuto la possibilità di visitare il Museo Diocesano Carlo Maria Martini a Milano ed ammirare l'Adorazione dei Pastori del Perugino, ospitata dal 20 ottobre 2017, potrà farlo fino al 28 gennaio 2018.

L’iniziativa è curata da Nadia Righi, direttrice del Museo Diocesano di Milano e da Marco Pierini, direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria, col patrocinio dell’Arcidiocesi di Milano, del Pontificio Consiglio della Cultura, della Regione Lombardia, della Regione Umbria, del Comune di Milano, del Comune di Perugia, col contributo di Ubi Banca; special partner Trenord.

L’opera è il capolavoro indiscusso della maturità di Pietro Vannucci, detto il Perugino(Città della Pieve, Perugia 1448/50 – Fontignano, Perugia, 1523) e fa parte di un polittico eseguito per la chiesa di sant’Agostino a Perugia, su commissione dei frati agostiniani nel 1502.

In futuro la possibilità di conoscere il celebre dipinto - una tavola di grandi dimensioni - uno dei più importanti mai eseguiti dal Perugino, la offrirà la Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia che custodisce l'Opera. 

Accompagna la mostra un catalogo edito da Silvana editoriale con testi di Mons. Luca Bressan, Rosa Giorgi, Nadia Righi e Marco Pierini.

 _©Angelo Antonio Messina

Attendere...