Il grazie di Amazon ai clienti per gli acquisti effettuati durante il Black Friday ed il Cyber Monday

Il grazie di Amazon ai clienti per gli acquisti effettuati durante il Black Friday ed il Cyber Monday

Amazon, l'azienda che come ama ricordarci nei suoi comunicati è guidata dall'ossessione per il cliente piuttosto che dall'attenzione verso la concorrenza, dalla passione per l’innovazione, dall'impegno per un’eccellenza operativa e da una visione a lungo termine... ma dove i dipendenti non sembrano però trovare neppure un minimo di considerazione, come ogni anno dopo il già affermato Black Friday ed il nascente Cyber Monday - che quest'anno hanno avuto luogo il 24 e il 27 novembre - ha inviato il solito comunicato con la lista dei record ottenuti nel 2017 dove sono stati oltre 2 milioni i prodotti ordinati con 15.000 offerte suddivise in più di 20 categorie, solo su Amazon.it.

Migliaia le piccole e medie imprese che hanno partecipato alle offerte. Tra i venditori del Marketplace che hanno preso parte a questa edizione del Black Friday erano presenti Pellein, Materassimemory.eu, Lofoio e Maple Farm. Tra le loro offerte di maggiore successo ci sono stati un portatabacco in pelle; il materasso Aloe Therapy, traspirante, con doppio rivestimento in lino e lana; Ganzo, lo scaldacollo che diventa berretto, e il Puro Sciroppo d'Acero BIO Canadese.

Questi i tre prodotti più popolari acquistati su Amazon.it durante la giornata di Black Friday:

Oral-B PRO 2 CrossAction Spazzolino Elettrico Ricaricabile
FIFA 18 per PlayStation 4
Sandisk Ultra Flair 32 GB, Chiavetta USB 3.0


Questi i tre prodotti più ordinati durante la giornata di Cyber Monday:

Rasoio Philips OneBlade
Crucial, Unità a Stato Solido Interna, 240 GB
Twister, Gioco di Società di Hasbro


E naturalmente, non mancano neppure le curiosità:

Durante la settimana di Black Friday, sono stati venduti tanti Chupa Chups da poterne offrire uno a tutti gli abitanti di Firenze.
Il primo prodotto venduto su Amazon.it nella giornata di Black Friday, venerdì 24 novembre, è stato il Dash Button di Caffè Borbone alle ore 00.01.
Le scope elettriche Dyson V6 vendute se messe una sopra all’altra supererebbero l’altezza del Burj Khalifa, grattacielo più alto del mondo.
Sono stati venduti tanti Materassi Memory da coprire la superficie di 15 campi da tennis.
Sono stati venduti tanti TV 55” che uno sopra all’altro supererebbero l’altezza della Torre Unicredit a Milano.

Così ha comentato questi risultati François Nuyts, Country Manager di Amazon.it ed Amazon.es: «Siamo entusiasti della fiducia che i clienti hanno dimostrato verso le offerte a loro rivolte e di come il Black Friday di quest’anno sia stato capace di generare un entusiasmo ancora superiore alle precedenti edizioni.

I clienti di Amazon.it hanno potuto approfittare di 5 giorni di offerte vantaggiose iniziando a fare i propri acquisti natalizi su prodotti di elettronica, casa e cucina, capi di moda, senza dimenticare le eccellenze proposte dai nostri artigiani Made in Italy grazie al Marketplace di Amazon.

A nome di tutti noi di Amazon e delle piccole imprese che hanno partecipato grazie al Marketplace di Amazon, ringrazio i nostri clienti per aver scelto di acquistare su Amazon.it.»

Tanto per non venire meno alla filosofia aziendale, il dirigente di Amazon ha ringraziato i clienti e non ha citato, neppure per sbaglio i dipendenti, non solo dimenticandosi dello sciopero dello scorso venerdì, ma anche dimenticandosi di ringraziarli per il fatto di aver consentito ad Amazon di ricevere e spedire così tanti ordini in così poco tempo.

Ma coloro che lavorano ad Amazon sono ancora considerati dipendenti o sono considerati schiavi?

Mario Falorni
Categoria Economia
Attendere...