Riforma pensioni, ultime novità ad oggi 28 luglio 2016: per la flessibilità servono 2,5 miliardi di euro

Riforma pensioni, ultime novità ad oggi 28 luglio 2016: per la flessibilità servono 2,5 miliardi di euro

Per avviare la riforma previdenziale e garantire la flessibiltià in uscita servono 2,5 miliardi di euro, mentre il Governo avrebbe stimato disponibilità di coperture per un miliardo in meno. È su questi dati che si prepara il confronto atteso per la giornata di domani tra i rappresentanti dell'esecutivo e le tre principali sigle sindacali, Cgil - Cisl - Uil...

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Stefano
nella categoria Economia
Attendere...