Le prime anticipazioni sullo Xiaomi Mi A3 in una foto della confezione

Le prime anticipazioni sullo Xiaomi Mi A3 in una foto della confezione

Era il 2017 quando Xiaomi presentò lo Xiaomi Mi A1, uno smartphone diverso da tutti quelli offerti in precedenza dall'azienda cinese perché a livello software non c'era la MIUI, ma una versione praticamente stock di Android.

Il Mi A1, infatti, era il primo smartphone Xiaomi ad entrare nella "famiglia" Android One. Quel dispositivo ha avuto un buon successo e, infatti, Xiaomi ha rilasciato nel 2018 il Mi A2 e quest'anno, a breve, annuncerà lo Xiaomi Mi A3.

I rumors sullo Xiaomi Mi A3 sono stati tanti e sono aumentati molto negli ultimi giorni. Ora è arrivata una conferma (quasi) ufficiale su quelle che saranno alcune delle sue caratteristiche tecniche.

Queste informazioni vengono mostrate da una foto della confezione di vendita dello smartphone.

Oltre al supporto di Android One, il Mi A3 utilizzerà un processore Qualcomm Snapdragon 665, lo stesso utilizzato dallo Xiaomi CC9e, con cui condividerà anche la stessa configurazione di fotocamere (sensore principale posteriore da 48 MP), la stessa batteria da 4030 mAh, così come anche il lettore di impronte digitali integrato sotto il display AMOLED, di cui però non sono ancora note le caratteristiche.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Attendere...