Pedofilo e Pediatra: arrestato al Policlinico San Matteo

Pedofilo e Pediatra: arrestato al Policlinico San Matteo

Ha prima adescato su Facebook una ragazzina di tredici anni e poi l’ha molestata sessualmente. Queste le accuse nei confronti di Antonio Maria Ricci, medico del Policlinico San Matteo di Pavia, arrestato per molestia sessuale su una paziente minore. Il medico arrestato, posto agli arresti domiciliari su ordine del gip di Pavia, è responsabile del servizio di gastroenterologia del reparto di pediatria del Policlinico e dirigente dell’Asp (Azienda servizi alla persona).

La conferma arriva dalla stessa struttura ospedaliera che spiega: "Immediata sospensione dal servizio".

Antonio Maria Ricci è l'ex segretario PD della città e presidente dell'Asp Santa Margherita

 

In occasione di un ricovero della paziente, la scorsa estate, il medico, approfittando del fatto che la minore fosse da sola in camera, "poneva in essere atti sessuali nei confronti della giovane consistiti in baci sulla braccia e sulla bocca su di una minore che, in considerazione del contesto e delle motivazioni pur cui si trovava in quale luogo, era in balia degli eventi"

 

L’indagine, che è durata molti mesi, è  partita dalla segnalazione dei genitori della 13enne disabile, che era in cura al San Matteo. Secondo l’accusa, durante le cure che prevedevano ricoveri in day hospital presso reparto di Pediatria del policlinico, si sarebbero consumati gli abusi sessuali. Le indagini sono state coordinate dal magistrato Chiara Giuiusa.

Per maggiori approfondimenti
altrastampa
nella categoria Cronaca
Attendere...