Filetti di alici conservati in olio di oliva sono stati ritirati dal mercato in Italia per possibile rischio alla salute dei consumatori.

La causa è rappresentata dalla presenza di istamina oltre i limiti consentiti dalla normativa vigente.

Le alici, confezionate in uno stabilimento albanese dalla ditta Zartotti di Parma sono state messe in commercio da Conad che ha utilizzato il proprio marchio.

Il numero di lotto interessato dal richiamo è MT189 che ha come data di scadenza l'8/10/2020.

Chiunque lo abbia acquistato è invitato a riportarlo al punto vendita Conad che provvederà ad effettuare il rimborso o la sostituzione del prodotto.