Percentuali...

Percentuali...

Continuo a non capire perchè Matteo Renzi (quello che aveva detto che avrebbe lasciato la politica se... e che invece sta sempre politicando), appena ne abbia occasione, si vanti del 40% ottenuto dal PD alle elezioni europee.

È sempre una percentuale più alta di quella ottenuta dai concorrenti, ma è come considerare un successo che otto italiani su dieci non abbiano votato PD, quello che Renzi esalta.

E ciò non equivale a dire che un bicchiere mezzo vuoto è mezzo pieno, ma che è pieno quando è vuoto per più di tre quarti: il 40% del 50% degli elettori equivale solo al 20% di tutti gli elettori, mentre il restante 80% non ha votato né per il PD, nè per Matteo Renzi!

Categoria Politica
Attendere...