In attesa di avviare la gara settennale di gestione del comparto ambientale, nelle more della definizione del contenzioso incardinato presso il Consiglio di Giustizia amministrativa, il Comune di Milazzo, per dare continuità al servizio, ha pubblicato un nuovo avviso esplorativo per l'acquisizione di manifestazioni d'interesse finalizzate all'individuazione di disponibilità da parte di operatori economici interessati ad assumere il servizio di igiene urbana nel territorio del Comune mamertino e conferimento a discarica autorizzata per il periodo 20 gennaio-30 giugno 2020.

L'importo complessivo del servizio a base d'asta è pari a € 2.529.608,73 oltre IVA. Nell'avviso sono  indicati i requisiti sia di ordine generale, sia d'idoneità professionale e di capacità economico-finanziaria. La procedura d'assegnazione del servizio verrà espletata interamente in modalità telematica.

Le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici esclusivamente per mezzo della piattaforma telematica "Appalti e Contratti" entro e non oltre le ore 10:00 del giorno 8 gennaio 2020.