MotoGP, nelle qualifiche di Sepang 2018 la pioggia spiana la strada alla pole di Marquez

MotoGP, nelle qualifiche di Sepang 2018 la pioggia spiana la strada alla pole di Marquez

La pioggia ha caratterizzato le qualifiche del GP di Malesia di MotoGP sul circuito di Sepang, ritardando prima l'inizio della sessione, tanto era abbondante, e costringendo poi i piloti a correre in condizioni estreme.

E quando piove, Marquez è a suo agio. Così, nonostante una scivolata, lo spagnolo è riuscito a mettere la sua Honda davanti a tutti, staccando di 6 decimi la Yamaha non ufficiale di Zarco e di 8 decimi la M1 di Valentino Rossi che partirà in prima fila.

Giornata non facile per Dovizioso che partirà dalla quinta posizione, dopo essere caduto nel finale. Meglio di ieri è andato Iannone, quarto, mentre Jack Miller sta confermando l'ottimo stato di forma con il sesto posto conquistato sulla Ducati del team Pramac, davanti al suo compagno di squadra Petrucci, che ha girato più lento di due decimi. Rins, dopo le ottime qualifiche di venerdì, si è piazzato solo ottavo. Anche a Vinales la pioggia non ha portato bene, dato che oggi è giunto solo undicesimo.

Niente da fare per Lorenzo che salterà anche questo gran premio. Dopo aver provato nelle libere, il maiorchino ha lasciato la sua Ducati a Michele Pirro che partirà dalla 5.a fila in 14.esima posizione.

Domenica, le gare sono state anticipate rispetto al programma originale e la MotoGP prenderà il via alle 6:00.

Categoria Sport
Attendere...