Afghanistan, il Generale Castellano lascia l'incarico nella missione Resolute Support

Afghanistan, il Generale Castellano lascia l'incarico nella missione Resolute Support

«È stata un'esperienza eccezionale, soprattutto per la capacità dimostrata dai rappresentanti istituzionali afgani di ricercare, con determinazione e costanza, quel processo di riforme governative atto a contrastare il cancro interno del terrorismo, dell'analfabetismo e della povertà. La popolazione afgana, con coraggio  e onore si batte contro la brutalità delle organizzazioni terroristiche.» Con queste parole il Generale di Corpo d'Armata Rosario Castellano, ha lasciato l'incarico di Vice Comandante della missione Resolute Support al Generale di Corpo d'Armata del Regno Unito, Richard Cripwell, ieri presso il quartier generale della missione NATO Resolute Support di Kabul, dopo oltre un anno.

Alla cerimonia erano presenti numerose autorità civili e militari tra i quali  il Comandante della missione NATO, il Generale Nicholson, S.E. l'Ambasciatore d'Italia a Kabul, Dott. Roberto Cantone, il NATO Senior Civilian Representative (SCR) e le più alte cariche politiche e militari del Governo Afgano.

L'evento è stato preceduto nei giorni scorsi, dal conferimento al Generale Castellano, da parte del Presidente afgano Ashraf Ghani, dell'onorificenza denominata "High State Medal of Ghazi Mirbacha Khan". Un riconoscimento al Generale questo, per "i suoi grandi sforzi per promuovere le capacità, l'equipaggiamento ed il sostentamento delle Afghan National Defense and Security Forces (ANDSF)nel corso della missione NATO."

Il Generale Castellano nel suo discorso, ha inoltre voluto dedicare un pensiero ai caduti nella missione: «Abbiamo il dovere di rispettare il sangue versato di tutti i Caduti su questo territorio, che hanno combattuto valorosamente per un Afghanistan migliore. In tale contesto il contingente italiano non ha mai fatto mancare il suo contributo, ricevendo continui attestati di stima e di riconoscenza per quanto fatto.»

http://lasottilelinearossa.over-blog.it

Categoria Esteri
Attendere...