Inizia il valzer degli allenatori: Zidane alla Juventus e Allegri all'Inter?

Inizia il valzer degli allenatori: Zidane alla Juventus e Allegri all'Inter?

Quando ancora si devono disputare due terzi della stagione di ritorno della Seria A, già si (ri)parla di mercato e di panchine. E in questo caso di panchine "pesanti".

L'approdo di Marotta, quale ennesimo amministratore delegato, all'Inter non poteva non alimentare le voci di un approdo sulla panchina dei nerazzurri di Antonio Conte, che ancora non ha trovato sistemazione dopo la sua esperienza al Chelsea.

Ma se l'addio a Spalletti sembra ormai scontato, non è così per il nome di chi lo sostituirà. Infatti, l'ultima indiscrezione di queste ore è che l'avventura di Allegri alla Juventus possa dirsi conclusa. Comunque vadano le cose, sia che vinca il campionato o che vinca (anche) la Champions League, Massimiliano Allegri dalla prossima stagione non sarà più sulla panchina dei bianconeri.

Si deve parlare di dimissioni, esonero oppure di altro? E chi lo sa? Quello che viene dato come certo è che Andrea Agnelli, dalla prossima stagione voglia vedere Zinedine Zidane, ex tecnico del Real, adesso in riposo sabbatico, sulla panchina bianconera.

Questa novità sembrerebbe così aver cambiato i piani di Marotta all'Inter che, a questo punto, vorrebbe approfittare dell'opportunità di poter affidare la guida dei nerazzurri non più a Conte, ma ad Allegri, da sempre suo chiodo fisso. Fu lui, infatti, a volerlo alla Juve dopo l'improvvisa partenza di Conte.

Fantasie di mercato o anticipazioni che si concretizzeranno già a fine primavera?

Categoria Sport
Attendere...