Una Oktoberfest alternativa in Sardegna, nella miniera di Montevecchio

205 voti Monaco di Baviera? No, Montevecchio in miniera. Quest’anno preparatevi a una Oktoberfest alternativa con buon cibo, buona musica e, ovviamente, buona birra. La miniera di Montevecchio. Ci si vede in miniera, un luogo nemmeno tanto lontano nello spazio e nel tempo dal nostro attuale mondo. A Montevecchio l’attività estrattiva si è fermata nel 1991 e oggi è un luogo carico di storia e… Inserita da lfk1974 1 giorno e 7 ore fa

Circuitsland: quando i rifiuti speciali diventano gioielli speciali

121 voti Si chiamano rifiuti speciali, ma non chiamateli così. Il riciclo dei circuiti stampati ha trovato una nuova strada e le vecchie schede madre trovano nuova vita. Vi spieghiamo come. Circuiti stampati, schede madre e accessori vari Per chi ha sostituito il vecchio computer, o un vecchio apparecchio elettronico, la cosa non giungerà nuova. Ma tutti gli altri scopriranno che le schede stampate, o… Inserita da lfk1974 2 giorni fa

Libri di carasau che raccontano le storie di un popolo antico

250 voti Ci sono tanti modi di leggere. Cartaceo, digitale, audiolibro, ma oggi vogliamo proporvi un esercizio di fantasia e storia: leggere su pane carasau. Apri il libro e sfoglia Un verbo che è anche sostantivo: sfoglia. Il pane carasau è fatto di sfoglie: sfoglie di grano duro, acqua, sale e oggi anche lievito. Sfoglie che regalano tutte lo stesso suono. Il crocchiare del pane carasau è… Inserita da lfk1974 4 giorni fa

Caffè Terra del Fuoco, il caffè della terra dei nuraghi

250 voti Nella terra dei vulcani addormentati e i nuraghi di granito millenario c’è anche il caffè Terra del Fuoco,torrefazione artigianale sarda fino all’ultimo chicco tostato, macinato e infilato nella sua capsula. La Terra del Fuoco La Sardegna è anche la Terra del Fuoco, probabilmente squassata in passato dai vulcani oggi addormentati da millenni, certo devastata in tempi recenti,… Inserita da lfk1974 6 giorni fa

Una nuova dimensione del gusto: Krekitos, sfiziose sfoglie di carasau guttiau

211 voti Si chiamano Krekitos e vengono dalla Sardegna. La nuova forma dello snack salato sardo è un equilibrio di sapori unici. Il pane carasau guttiau diventa… piccolo I Krekitos sono una nuova forma, più comoda e altrettanto sfiziosa, del pane carasau guttiau. Il perfetto connubio fra tradizione e innovazione che porta ovunque la comodità di uno snack pratico e universale: il cracker. Le… Inserita da lfk1974 7 giorni fa

Le patatine sarde di carasau guttiau, le croccantissime Su Guttiau

234 voti Croccanti, golose, sfiziose e per tutti i gusti. Su Guttiau, da Tramatza, produce le “patatine sarde” a base di pane carasau guttiau. Lo snack sardo. Cos’è il pane carasau guttiau Il pane carasau è un pane tipico sardo, detto anche carta musica per il suono che fa masticandolo. Estremamente sottile e friabile, è la base perfetta per degustare insaccati, bottarga, sottoli e creme. Ma esiste… Inserita da lfk1974 10 giorni fa

A Inùe 2017 laboratorio sulla canapa come materia prima per produrre i malloreddus

253 voti Parte oggi una nuova iniziativa di Inúe 2017. L’evento “Artigiani in mostra” rimarrà aperto fino a domenica. All’interno un laboratorio didattico sull’uso della canapa in cucina. Inúe 2017 Inúe è un progetto che nasce per creare uno spazio di incontro tra passato e futuro, tradizione e innovazione. Un momento e un modo per valorizzare le produzioni artigianali del territorio, recuperando il… Inserita da lfk1974 11 giorni fa

Nuovi numeri per la birra Pozzo: arrivano la 3 (alle castagne) e la 20

247 voti Il birrificio 4Mori di Montevecchio non si ferma più. La loro birra Pozzo continua a dare i numeri e amplia il ventaglio di scelte. I nuovi arrivi della birra Pozzo Eravamo ancora fermi alle tre Pozzo: bionda, scura e ambrata. Adesso possiamo presentarvi le nuove nate: due rosse caparbie con una tenace anima sarda. La Pozzo 20 (American Pale Ale) è una birra ad alta… Inserita da lfk1974 12 giorni fa

Concorso Monna Oliva: Barbara Deias sempre in evidenza

253 voti Segnaliamo con orgoglio la menzione speciale ricevuta dall’azienda agricola Barbara Deias (Deas) al concorso nazionale Monna Oliva, giunto alla quarta edizione. Una conferma di qualità. L’UMAO (Unione Mediterranea Assaggiatori Olio) è da tempo impegnata nella promozione delle olive da tavola. Dal 2014, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Donne dell’Olio, hanno quindi scelto di… Inserita da lfk1974 13 giorni fa

Da Sardara a Dorgali per Cortes Apertas, con nottata sotto le stelle: la prima mototendata dei Pastori in Moto

252 voti I Pastori in moto tornano in sella e questa volta il tour si articola su due giornate con pernottamento in tenda. Questa è la prima mototendata delle motoguide sarde. Stavolta alle due ruote, alle strade, alle curve, alle bellezze e ai sapori tipici sardi i Pastori in Moto aggiungono la tenda. Una sosta sotto le stelle e sopra l’Altopiano del Golgo, sospesi nella notte sarda a circa 420 metri sul… Inserita da lfk1974 14 giorni fa

Imballaggi ecologici? Riciclare è meglio che sprecare

186 voti Segnaliamo una variazione intervenuta alle condizioni contrattuali per gli acquisti su enedina.it, nata dal motto “Riciclare è meglio che sprecare“. Vi spieghiamo in breve. Imballaggi e scatole, quanto spreco Da tempo avevamo in mente di fare qualcosa per l’ambiente all’interno della nostra attività. A parte la scelta dimateriali a basso impatto ambientale, stavamo pensando a come abbassare ancora… Inserita da lfk1974 15 giorni fa

Beneficenza di fine estate per i danni dall'incendio di fine luglio in Sardegna

226 voti Il cuore non va mai in vacanza e a Gonnosfanadiga lo si vuole dimostrare con un evento ricco di tutto. Percorsi di fine estate, questo l’evento di beneficenza a favore dei produttori danneggiati dall’incendio di fine luglio che si svolgerà domenica 3 settembre. L’incendio dei monti di fine luglio. Tra il 31 luglio e il primo agosto 2017 un incendio ha devastato i monti di Gonnosfanadiga e Arbus,… Inserita da lfk1974 17 giorni fa

Storia sarda e tradizione in un solo gioiello: Sa Tzia.

173 voti “Sa tzia” in sardo ha un significato che va oltre la semplice traduzione letterale. Non indica solo una zia, una parente, ma nei piccoli paesi indica “l’anziana“, la saggia guaritrice, quella che ha un rimedio per ogni problema. In passato la saggezza veniva tramandata attraverso persone che avevano avuto una vita lunga e piena. Queste persone erano solite insegnare ciò che avevano… Inserita da lfk1974 17 giorni fa

Frutti non-frutti, e nemmeno fiori o boccioli: il fico

182 voti Il fico è spesso considerato il frutto dell’omonima pianta. In realtà non è un frutto, ma qualcos’altro. E non è nemmeno il bocciolo o il fiore della pianta. Ma allora che cos’è davvero il fico? Abbiamo già parlato delle infiorescenze e dei boccioli che l’uomo consuma nella quotidianità. Oggi invece vorremmo curiosare nella natura di un frutto molto amato e utilizzato in cucina. Il fico non… Inserita da lfk1974 19 giorni fa

Quando i saraceni fuggirono di fronte all'esercito del Sinis: la corsa degli scalzi

258 voti Anche quest’anno, a Cabras, si rinnova il rito della corsa degli scalzi. Tra il 2 e il 3 settembre, la statua di San Salvatore ripercorrerà l’antico percorso per lo scioglimento del voto. Le origini della corsa degli scalzi Nel 1619 la zona del Sinis era soggetta a continue incursioni dei pirati Saraceni. Durante una di queste, per portare in salvo la statua di San Salvatore, i fedeli… Inserita da lfk1974 22 giorni fa
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5