Il ritorno del bavaglio Levi-Prodi

6 voti

6 anni fa - Che fine ha fatto la proposta di legge Levi-Prodi, che rischiava di tappare la bocca ai normali utenti Internet obbligando praticamente chiunque avesse un blog o un sito alla registrazione all'Autority ed al tribunale previa schedatura, pagamento di bolli, assunzione di un direttore responsabile, società editrice alle spalle? La proposta di legge fu approvata nell'ottobre scorso all'unanimità dal consiglio dei ministri del governo Prodi. La caduta del governo ha scongiurato la fine della Rete? A quanto pare, no. Difatti Ricardo Levi, sottosegretario del governo Prodi, annuncia che... (Leggi l'Articolo)

pressante
inviata da: pressante - Categoria: Cronaca - Fonte: http://www.pressante.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Diffamazione, bavaglio alla stampa

Strano e amaro destino per questa Italia: dopo tanto abbaiare contro il berlusconismo, ora Matteo Renzi, l’erede di Berlusconi, può realizzarne tutte le porcate – la rottamazione della Costituzione, il jobs act, lo sblocca italia, l’italicum, i condoni fiscali, la legge bavaglio per l’informazione – nel silenzio generale e con la debole l’opposizione di sparute e divise minoranze senza forza L'articolo Diffamazione, bavaglio alla stampa sembra essere il primo su cornice rossa. (cornicerossa)

Bavaglio alle virgolette

Utilizzare perifrasi riassuntive per narrare la cronaca di Elena D’Alessandri* Ha tutta l’aria di essere un altro provvedimento che cerca di mettere un ulteriore bavaglio ai giornalisti, e più in generale all’informazione, la sentenza della III sezione civile della Cassazione, in base alla quale non sarà possibile (o meglio sarà vietato) citare virgolettati tratti da atti giudiziari. (...) (ilprimatocom)

RAI5: PRIMO LEVI. IL VOLTO E LA VOCE

È un approfondimento dei temi affrontati da Primo Levi nella sua opera letteraria e di testimonianza pubblica, il programma “Primo Levi. Il volto e la voce”, che Rai Cultura trasmette su Rai5, ch. 23 del digitale terrestre e ch. 13 TivùSat. venerdì 30 gennaio alle 21.15. Vengono toccati in particolare la vita nel lager nazista, […] L'articolo RAI5: PRIMO LEVI. IL VOLTO E LA VOCE sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

Torino:Il vagone della memoria in piazza Castello

Installato come appendice alla mostra dedicata a Primo Levi all'interno di Palazzo Madama,vuole offrire un simbolo esterno di forte impatto in quella immane tragedia dell'olocausto,e fortunatamente dopo le critiche all'installazione,essendo fuori luogo rispetto all'architettura della piazza,il vagone merci come quello che deporto' il compianto scrittore ad Auschwitz potra' rimanere fino alla conclusione dell'esposizione.Inserisco i filmati di Primo Levi nel suo ritorno ad Auschwitz alcuni anni faper eventuali notifiche - iserentha@yahoo.it (iserentha)

Dai, stappa un Prodino: al Quirinale o all’Onu. Chi svende auto, telefoni e pelati fa carriera?

Agghiacciante. Ovunque ti giri senti il nome di Prodi. Perché Prodi è il solo autorevole uomo politico in grado di occupare il posto di Napolitano. (ilserpente)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...