Contratti di solidarietà: integrazione al 70 %

53 voti

10 mesi fa - L’Inps, con il messaggio n. 3234 dell’11 marzo 2014, comunica che per l'anno 2014, l'ammontare del trattamento di integrazione salariale per i contratti di solidarietà è pari al 70 % della retribuzione persa, così come disposto dalla L. 147/2013 (Stabilità 2014).Fino al 2013 l’importo dell’integrazione a seguito della riduzione di orario è stato pari all’80%.Il trattamento di integrazione salariale per i contratti di solidarietà è pari al 70%, relativamente ai periodi di competenza dell’anno 2014.Pertanto non rileva la data di stipula del contratto e quella di emanazione del decreto di concessione.Ai fini della compilazione della denuncia mensile Inps, i datori di lavoro dovranno utilizzare il codice di nuova istituzione “F503”.Per i recuperi riferiti a Contratti di solidarietà relativi a periodi di competenza fino a tutto il 2013, rimangono valide le precedenti istruzioni. (Leggi l'Articolo)

future11
inviata da: future11 - Categoria: Economia - Fonte: http://www.studiocassone.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Contratti di solidarietà, per 100mila lavoratori stipendio tagliato

(liberoquotidiano.it) – Quasi 100mila lavoratori che hanno accettato il contratto di solidarietà (o che ne firmeranno uno quest’anno), nella busta paga di gennaio 2015 scarteranno il “regalino” del governo Renzi: un taglio ulteriore della retribuzione del 10%. Insomma, porteranno a casa non il 70% dello stipendio (come nel 2014), ma solo il 60%. In sostanza: … Continua a leggere → (infosannio)

Call center 4U, lavoratori senza stipendio: lunedì nuovo sciopero

“Dal primo novembre l’azienda ha messo in cassa integrazione 130 dipendenti a rotazione. E veniamo da due anni di contratti di solidarietà in deroga. Secondo l’azienda nella nostra sede c’è un esubero di 12.600 ore di lavoro, pari a circa 140 persone. La sede 4U di Palermo è rimasta l’unica che svolge servizi operativi". (blogsicilia)

Sottoscritto il Contratto Integrativo unico della Città della Salute di Torino

Dopo la pre-intesa della settimana scorsa, è stato firmato il Contratto Collettivo Integrativo Aziendale dei dipendenti del comparto dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino. E' stato siglato lo storico accordo tra la Direzione e le RSU delle Organizzazioni sindacali del comparto. In un momento in cui a Roma è stato deciso di non rinnovare il contratto nazionale di lavoro ancora per i prossimi anni, la Direzione Aziendaleha invece deciso di compiere uno sforzo per i dipendenti della Città della Salute. Si tratta...(continua) (salutedomani)

Pranzo di solidarietà al centro sociale “La torre”

«Vogliamo essere attenti a non passare accanto a nessuno con il volto indifferente, il cuore chiuso, il passo affrettato». Con questo messaggio è iniziato il pranzo di solidarietà “Aspettando il Natale” a Castel Bolognese. Una sala accogliente con tavoli vestiti … Per saperne di più L'articolo Pranzo di solidarietà al centro sociale “La torre” sembra essere il primo su [CastelBolognese news]. (castelbolognese)

Ilva: 8mila posti di lavoro a rischio

Si annuncia una  settimana delicata e difficile per l’Ilva di Taranto. Lo Stato ha finito i soldi per i contratti di solidarietà, che furono concessi nel febbraio dello scorso anno.  Sono a rischio 8 mila posti di lavoro ovvero per i 5mila dipendenti diretti del siderurgico per i quali l’Ilva si accinge a chiedere la cassa […] (tuttisostenibili)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...