Fenomeno cougar: donne all'attacco!

53 voti

35 mesi fa - L'articolo descrive un fenomeno che si sta diffondendo in Italia, ovvero quello donne cougar. Donne quarantenni con un particolare stile di vita che scelgono uomini rigorosamente più giovani. L'elaborato, oltre a individuare le caratteristiche principali delle donne "cougar", si sofferma sulle motivazioni che spingono tali donne a scegliere questa tipologia di rapporti. (Leggi l'Articolo)

psicologamilano
inviata da: psicologamilano - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://www.milano-psicologa.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

[Video] La donna che balla con 12.000 api attaccate al corpo

Oggi vi mostriamo un video di una ragazza in grado di danzare con 12.000 api attaccate al corpo.   Ecco il video della donna che danza in armonia con 12.000 api attaccate al corpo, in totale naturalezza, la ragazza si fa trasportare completamente dal volo delle api. [via] L'articolo [Video] La donna che balla con 12.000 api attaccate al corpo sembra essere il primo su CuriosityZein . (marcoct1)

Uomini e Donne news: La pagina di Teresa Cilia attacca Tina Cipollari

Oggi è andata in onda la scelta di Teresa Cilia. La registrazione è avvenuta il 28 Gennaio e i telespettatori non vedevano l’ora di guardarla su Canale 5. Nella puntata abbiamo visto le solite discussioni tra Tina Cipollari, Salvatore Di Carlo e Teresa Cilia, ma a quanto pare questa volta ad attaccare l’opinionista è intervenuta ... L'articolo Uomini e Donne news: La pagina di Teresa Cilia attacca Tina Cipollari sembra essere il primo su Anticipazioni Uomini e donne, anticipazioni Il segreto, anticipazioni beautiful, anticipazioni un posto al sole, anticipazioni centovetrine, programmi tv. (anticipazionipuntotv)

Giornata Mondiale contro le mutilazioni genitali femminili.

di Cotrina Madaghiele. Mutilazioni genitali femminili: una violazione dei diritti della donna. Oggi 6 febbraio è la "Giornata Mondiale" indetta dall’ONU "per l'eliminazione delle mutilazioni genitali femminili (MGF)". Superano i 100 milioni, secondo la stima dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, le bambine, ragazze e donne nel mondo che hanno subito una mutilazione genitale, ossia una rimozione parziale o totale dei genitali femminili esterni o altre modificazioni indotte agli organi genitali femminili, effettuate per ragioni culturali o altre ragioni non terapeutiche. L'Africa resta il continente in cui il fenomeno è più diffuso, ma la pratica è estesa anche in Medio Oriente, in alcuni Paesi asiatici e in alcune regioni dell'India.L’aumento dei flussi migratori verso il mondo occidentale ha reso visibile anche nei Paesi Europei il fenomeno delle MGF. Le MGF vengono praticate principalmente su bambine tra i 4 e i 14 anni. Tuttavia, l’età può essere ancora più bassa: in... (freeskipper)

Domani la giornata contro le mutilazioni genitali femminili

Domani il 6 febbraio ricorre la giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili: si tratta di un problema che riguarda attualmente ben 140 milioni di ragazze e di donne che hanno subito nel corso della propria vita una pratica più o meno invasiva di mutilazione genitale. Il fenomeno purtroppo si va estendendo anche all'Europa multietnica. Se non si riesce ad individuare strategie efficaci nell'arginare il fenomeno, in base alla tendenza odierna, si prevede che entro il 2030 ai 140 milioni se ne aggiungeranno altri 86: ancora 86 milioni di bambine e ragazze che saranno destinate alla mutilazione genitale. Si tratta per lo più proprio di bambine e (lasfinge)

AUSTRALIA: 40 RAGAZZE PER COMBATTERE CON L’ISIS

Circa 40 donne australiane si sono segretamente recate in Iraq e in Siria per unirsi ai miliziani. Il Ministro degli Esteri Julie Bishop lancia l’allarme ricordando che “Un numero crescente di donne si unisce all’Isis nonostante vengano usate come schiave del sesso e in alcuni casi come kamikaze; le donne costituiscono ora quasi un quinto di tutti i foreing fighters e si pensa che oltre cinquecento provengano dai Paesi occidentali. Neanche le bambine sono immuni in quanto le istruzioni incoraggiano attacchi sessuali su ragazzine che non hanno raggiunto la pubertà”. (patrickiannarelli)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...