Altri articoli di possibile interesse:

Allerta Vesuvio: "L'eruzione potrebbe essere una catastrofe, si rischia l'Apocalisse"

«In Campania si rischia una catastrofe senza precedenti», questo il verdetto degli esperti che allarma non solo la città, ma anche le zone limitrofe. Una paura, però, che non dovrebbe interessare solo le aree circostanti. Secondo quanto riportato da Giuseppe Mastrolorenzo, vulcanologo dell'Osservatorio Vesuviano e dall'urbanista Aldo Loris Rossi a Radio Radicale, una ipotetica eruzione potrebbe essere significativa anche a livello mondiale: «Il Vesuvio ed i Campi Flegrei rappresentano un pericolo di proporzioni catastrofiche per Napoli, per la Campania, addirittura per il mondo». (gabbiano_55)

SETTIMANA DEL PIANETA, IL VESUVIO SI FA BELLO

Amato e temuto. Affascinante e traditore. È il vulcano più famoso al mondo: il Vesuvio. Lontani gli anni  degli scritti di Plinio il Giovane allo storico Tacito, messo da parte il folclore e la musica partenopea (impossibile non ricordare quel famoso “Jamme, jamme… ad ... (9colonne)

Allerta Vesuvio: "L'eruzione potrebbe essere una catastrofe. Si rischia l'Apocalisse"

L'eruzione del Vesuvio secondo gli esperti potrebbe rappresentare una catastrofe non soltanto per la Campania ma per il mondo intero (florianacalabrese)

Allarme Vesuvio, la Regione stanzia i fondi per i piani d'evacuazione

A distanza di pochi giorni dalla messa in onda delle dichiarazioni di Aldo Loris Rossi e del vulcanologo dell'osservatorio vesuviano, Giuseppe Mastrolorenzo ai microfoni di Radio Radicale (clicca qui) la Regione Campania prova a mettere in campo le debite contromisure. (epressonline)

Allarme Vesuvio: ''Non esiste un vero piano di evacuazione''

L’ultimo allarme Vesuvio arriva dal programma “Overshoot” condotto da Enrico Salvatori, in onda su Radio Radicale. La minaccia è estesa alla zona dei Campi Flegrei, un pericolo potenziale di dimensioni catastrofiche, che potrebbe colpire non solo Napoli ma tutta la Campania. (epressonline)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...