Sciacalli si spacciavano per tecnici della Protezione Civile ordinando l'abbandono delle case

45 voti

31 mesi fa - Squallidi sciacalli si spacciavano per tecnici della Protezione Civile ordinando l'abbandono delle case ad anziani, per poi derubarle in tranquillità... (Leggi l'Articolo)

marziale
inviata da: marziale - Categoria: Cronaca - Fonte: http://intornoalpensiero.blogspot.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Pozzuoli, nasce nuovo Centro Operativo di Protezione Civile

A Pozzuoli è stata inaugurata, in data 20 novembre, la sede del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile: presenti il capo della Protezione civile nazionale Franco Gabrielli, l'assessore regionale Edoardo Cosenza e il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia. (epressonline)

Influenza aviaria: ordinanza USAV per impedire arrivo in Svizzera

L’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV mette in vigore da oggi due nuove ordinanze che vietano l’importazione di pollame da determinate zone di protezione e sorveglianza della Gran Bretagna e dei Paesi Bassi. Le ordinanze sono emanate a protezione degli effettivi svizzeri in seguito ai casi di peste aviaria in Gran Bretagna e nei Paesi Bassi e corrispondono alle misure di protezione provvisorie entrate in vigore nell'Unione europea. Secondo l'USAV, il rischio di una diffusione della malattia in Svizzera è minimo. La peste aviaria...(continua) (salutedomani)

Toscana – Emesso Allerta Meteo Protezione Civile Regionale

Arriva una nuova allerta meteo in Toscana per piogge e temporali forti. Il momento critico andrà dalle 8 alla mezzanotte di lunedì, secondo la Protezione civile regionale, che indica tutte le province, tranne quella di Arezzo, tra le zone a rischio. Sotto osservazione soprattutto il torrente Carrione a Carrara, dopo i disastro provocati dall’alluvione del [...]L'articolo Toscana – Emesso Allerta Meteo Protezione Civile Regionale sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

Tarquinia, Protezione Civile impegnata per alcuni giorni a Santa Marinella

Grande lavoro per il gruppo comunale della Protezione Civile a Santa Marinella, colpita da un... continua » (romanordnews)

Il bilancio dopo l'emergenza con il Lambro

Il 12 e il 15 novembre scorsi Monza è stata interessata da due situazioni di elevata criticità causata dal rapido innalzamento e dall’esondazione del Lambro, in gran parte contenuta dagli interventi predisposti dal sistema di Protezione civile comunale. Al termine della ricognizione condotta dalla Protezione civile i danni riportati in città e nel Parco di Monza ammontano, è la stima già trasmessa alla Regione, a 5,7 milioni di euro. Leggi tutto... (monzaoggi)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...