L'analisi del voto a Quarrata/Ennio Canigiani (Pdl): " Qualcosa nel Pdl quarratino non ha...

65 voti

33 mesi fa - QUARRATA_ A 24 ore  dalla conclusione delle elezioni amministrative a Quarrata riceviamo e volentieri pubblichiamo una analisi del voto da parte del Pdl di Quarrata: "Non è facile commentare certi risultati" esordisce Ennio Canigiani, neo consigliere PDL al Comune di Quarrata "le aspettative erano ben altre. Eravamo consapevoli che andare al voto in un momento storico come questo, nel quale i partiti tradizionali sono in crisi di consensi, avrebbe avuto i suoi riflessi anche sulle amministrative quarratine. Non potevamo immaginare, però, un simile arretramento. Sarebbe presuntuoso non riconoscere che qualcosa nel PDL quarratino non ha funzionato" continua Canigiani " ma certo hanno pesato molto gli scandali dei partiti nazionali e l'immagine complessivamente negativa che ne viene fuori, una delle prime cause dell'astensionismo. Quest'ultimo ha danneggiato principalmente i partiti di centrodestra. Se facciamo un confronto tra i risultati delle forze in campo nel 2007 e quelle del... (Leggi l'Articolo)

andreaballi
inviata da: andreaballi - Categoria: Cronaca - Fonte: http://andreaballi.blogspot.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

PENSIONI REFERENDUM ABROGATIVO LEGGE FORNERO O PENSIONATI IMMOLATI ALLA RAGION DI STATO?

Domani 20 gennaio si deciderà del futuro di molte platee pensionistiche e la decisione sarà data dai giudici che in camera di consiglio della Corte Costituzionale dovranno decidere per l'ammissibilità del referendum abrogativo della legge pensioni Fornero 2011, richiesto non solo dalla Lega Nord che si è fatta promotrice di questo referendum ma anche da 500 mila firma che lo richiedono a ragion veduta, una legge quella dell'ex ministro Elsa Fornero voluta fortemente dall governo tecnico Monti, ampiamente votata dalla coalizione composta da Pd, Pdl, Unione di Centro e Futuro e Libertà per l'Italia unitamente ad altre liste minori, e dobbiamo comunque rammentare (CONTINUA) (ariella)

Il Sud? Familista e antistatale. Parola del manuale scolastico

Il testo «La discussione storica» edito da Bruno Mondadori fa scoppiare il caso. Il passaggio «incriminato» riguarda la questione meridionale (di Fabrizio Geremicca – http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it) – Nel 2011, lo si ricorderà, fece scalpore la polemica avviata da Gabriella Carlucci, all’epoca parlamentare del Pdl, contro alcuni testi di storia, che accusò di faziosità, con particolare riferimento … Continua a leggere → (infosannio)

Derby, Canigiani : “venduti 13.000 biglietti”

Marco Canigiani, attraverso i microfoni di Lazio Style Radio 89.3: “Per quanto riguarda il derby abbiamo toccato quota tredicimila. Siamo intorno al migliaio nel distinto, spero che oggi vadano esauriti così da proseguire la vendita anche nell’altro settore. Curva Nord esaurita, ma invito i tifosi a fare dei tentativi perché alcuni annullano il biglietto e ci possono essere delle possibilità di trovare un posto”. Poi in vista degli altri match casalinghi: “Oggi verificheremo le altre partite, studiamo altre iniziative per poi comunicarle” (maxtaman73)

Per il Quirinale Renzi e Berlusconi non Hanno un Nome

E’ ormai da diversi mesi che si parla di colui che dovrebbe prendere il posto di Napolitano come Presidente della Repubblica, ma fino ad oggi Berlusconi e Renzi non sono riusciti ad arrivare ad un nome che stia bene a tutti ma ecco qual è la situazione attuale. Bisogna dire che l’incontro tra i due [...] Articoli Correlati: Renzi si Pronuncia sul Limite del 3% e sull’Accordo con Berlusconi La preoccupazione principale di Renzi è quella di allontanare dal... Renzi Vuole Mantenere il Patto Fatto con Berlusconi Si è parlato tanto in questi ultimi giorni dell’accordo Renzi-Berlusconi,... La Decadenza di Berlusconi Continua a Dividere il PDL In questi ultimi giorni sembravano che l’argomento venisse trascurato da... (redemption)

Bruxelles: una pedalata per la libertà ricordando Ennio Odino

“E’ difficile riassumere in poche righe una vita piena di esperienze come quella di Ennio Odino. Prima partigiano scampato a un eccidio in Liguria, poi internato nel campo di Mauthausen, dopo la sua liberazione tornò in Italia diventando ciclista professionista accanto a Fausto Coppi, infine funzionario dell’Ue a Bruxelles e presidente dell’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani […] L'articolo Bruxelles: una pedalata per la libertà ricordando Ennio Odino sembra essere il primo su L\'Impronta L\'Aquila. (improntalaquila)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...