L'analisi del voto a Quarrata/Ennio Canigiani (Pdl): " Qualcosa nel Pdl quarratino non ha...

65 voti

29 mesi fa - QUARRATA_ A 24 ore  dalla conclusione delle elezioni amministrative a Quarrata riceviamo e volentieri pubblichiamo una analisi del voto da parte del Pdl di Quarrata: "Non è facile commentare certi risultati" esordisce Ennio Canigiani, neo consigliere PDL al Comune di Quarrata "le aspettative erano ben altre. Eravamo consapevoli che andare al voto in un momento storico come questo, nel quale i partiti tradizionali sono in crisi di consensi, avrebbe avuto i suoi riflessi anche sulle amministrative quarratine. Non potevamo immaginare, però, un simile arretramento. Sarebbe presuntuoso non riconoscere che qualcosa nel PDL quarratino non ha funzionato" continua Canigiani " ma certo hanno pesato molto gli scandali dei partiti nazionali e l'immagine complessivamente negativa che ne viene fuori, una delle prime cause dell'astensionismo. Quest'ultimo ha danneggiato principalmente i partiti di centrodestra. Se facciamo un confronto tra i risultati delle forze in campo nel 2007 e quelle del... (Leggi l'Articolo)

andreaballi
inviata da: andreaballi - Categoria: Cronaca - Fonte: http://andreaballi.blogspot.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Il mortificante opportunismo di Angelino Jolie Alfano

L’Angelino Severinodi Marco TravaglioIl 1° agosto 2013 Silvio B. viene condannato in Cassazione a 4 anni di reclusione per frode fiscale, dunque deve decadere immediatamente da senatore in base alla legge Severino da lui stesso votata. Angelino Alfano, vicepremier e ministro dell’Interno del governo Letta nonché segretario Pdl commenta: “Tutto il Pdl è forte e unito attorno al suo leader Silvio Berlusconi. È interesse della democrazia che una parte importante del popolo italiano non venga privata della sua leadership, visto che Berlusconi è il leader più votato di questi ultimi venti anni”. Il 20 agosto Alfano si reca in pellegrinaggio ad Arcore a prendere ordini dal pregiudicato. Il 21 incontra il premier Letta e gli chiede di “farsi carico dell’agibilità politica di Berlusconi”. Poi vola al Meeting di Rimini: “Noi chiediamo che il Pd rifletta, astraendosi dalla storica inimicizia di questi vent’anni, sulla opportunità di votare no alla decadenza di Berlusconi” perché “l’esempio di... (iserentha)

CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA, GRUPPO FORZA ITALIA-PDL, ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO AL PIANO DI ZON

Il gruppo consiliare di FI-PDL, attraverso il consigliere Giovani Baldi (nella foto), comunica che con decreto dirigenziale n.66 del 16-10-2014 della direzione generale delle politiche sociali è stata approvata la proposta progettuale a favore dell'ambito S2 di Cava de' Tirreni, in uno con il distretto sanitario dell’ASL, con il titolo “DONNE IN RETE CONTRO LA VIOLENZA”, assegnando un contributo di 69.157,93 euro per la realizzazione di un centro antiviolenza per le donne maltrattate in ossequio alla legge regionale n.2 dell'11-2-2011. (giornalemezzostampa)

Boldrini: pdl su eutanasia presto al vaglio della Camera.

La proposta di legge di iniziativa popolare sul 'rifiuto di trattamenti sanitari e liceita' dell'eutanasia' potrebbe presto arrivare al vaglio dell'Aula di Montecitorio. (osipensaosicrede01)

la Lega deve ai lombardi 500 mila euro, il PdL 200 mila, il PD 50 mila

Lega Ladrona stavolta dovrà tornare i soldi ai legittimi proprietari ovvero i lombardi :D il partito degli onesti ruttatori  stavolta ha fatto peggio persino del   Partito dei Ladri di Berlusconi (maschileindividuale)

Sblocca-Linate, stoppa-Malpensa

Il decreto "sblocca Linate" ipotizzato dal governo (in un primo momento solo per il periodo di Expo, ora esteso indeterminatamente), sta sollevando proteste nell'intero territorio varesino: la liberalizzazione delle rotte di Linate anche verso città europee non capitali rischia infatti di danneggiare fortemente (se non affossare definitivamente) Malpensa, con un nuovo dehubbing dopo quello patito nei confronti di Fiumicino. Si chiuderebbe così amaramente la parabola di uno scalo nato senza alcun costrutto ma come pura propaganda politica da parte della destra (in particolare leghista) che da più di 20 anni governa scriteriatamente Regione e Provincia. E anche in questa occasione la vicenda dell'aeroporto della brughiera viene sfruttato come campo di scontro tra le componenti ex-Pdl, Ncd e Forza Italia: una sorta di duello sul territorio, dove le due parti si troveranno contrapposte al voto del 12 ottobre per l'elezione del Presidente della Provincia. Un atteggiamento assolutamente... (pdvedano)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...