9
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Cultura e Spettacolo
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
4 anni fa Come si fa la pasta frolla? Ce lo insegna la nostra chef Valentina Gigli con la video ricetta che proponiamo. La pasta frolla e la pasta base di crostate e bis1 Voti
inserita da ricette - Sezione: Cultura e Spettacolo  - fonte: http://feedproxy.google.com
Scatoline-biscotto «amorosi» seguendo passo passo i suggerimenti del laboratorio « CookYes». -  Ingredienti: Per la pasta frolla al cacao: Farina 00 300 g di Zucchero a velo 130 g burro 150 g cacao in polvere 30 g uova 3 tuorli Per la ghiaccia reale: Zucchero a velo 150 gr di uova albume di 2 uova limoni qualche goccia di succo di limone coloranti alimentari q.b Per realizzare delle scatoline biscotto è necessario innanzitutto preparare la pasta frolla. Noi abbiamo alternato pasta frolla normale e pasta frolla al cacao. Il procedimento è lo stesso, per la pasta frolla al cacao basta aggiungere il cacao in polvere. Preparazione:  Pasta frolla al cacao: Iniziamo mettendo in un mixer la farina (è importante setacciarla per evitare grumi), il cacao, o zucchero a velo e per ultimo il burro, appena tolto dal frigo e tagliato a cubetti. Frullate tutto e otterrete un composto sabbioso e farinoso che trasferirete su una spianatoia infarinata. Formate la classica fontana quindi versate al centro i tuorli e...(belen0949)
Diriola -  Ingredienti:per la pasta frolla:200 g farina (per me senza glutine Speciale pasta frolla Molino Dallagiovanna)120 g burro1 tuorlo piccolo40 g vino bianco45 g zucchero semolatoper il ripieno:3 uova30 g panna fresca40 g zucchero semolatoConfettura Difrutta more Cascina San CassianoTempo di preparazione: 30 min.Buon venerdì!Oggi facciamo un tuffo nel passato e rispolveriamo una ricetta del medioevo, la Diriola.Cito testualmente":Questo dolce era un classico del repertorio tradizionale della pasticceria francese. Nel Medioevo, tuttavia, ne abbiamo notizia da ricettari non di origine francese; l’unica ricetta francese di cui si dispone è incomprensibile ed è inclusa in un’edizione quattrocentesca del Viandier di Taillevent. Nel Ménagier de Paris si dice à noces françaises convient darioles: “alle nozze francesi” si addicono le diriole. La diriola sarebbe quindi un dolce nuziale largamente diffuso nell’antichità in Francia. Tutti i testi inglesi contengono...(soniatim)
Tartellette con orange curd e arance -  Piatti dessert Easy Life DesignIngredienti per circa 8 porzioni:250 g pasta frolla (per me senza glutine congelata della Senzaltro)oppure per fare la pasta frolla cliccare quiper l'orange curd di Fabiana:bucce di 3 arance biologiche300 ml succo di arancia2, 1/2 tuorli medi1, 1/2 uova medie210 g zucchero semolato3 cucchiai olio 35 g fecola di patate (per me senza glutine)2 g gelatina alimentare (per me senza glutine)per la decorazione:arance gelatina alimentare a freddo (per me Frescafrutta gelée a spruzzo Fabbri senza glutine)Tempo di preparazione: 30 minBuon lunedì!pensavate che data la torta di venerdì oggi non avrei offerto il dolce? Ma va..... ho queste tartellette preparate un paio di settimane fa che non vedevo l'ora di offrirvi!Avevo la pasta frolla senza glutine congelata quindi ho dovuto preparare soltanto l'orange curd di Fabiana, che è davvero buonissimo! L'unico mio problema è che le mie arance brasiliane erano dolcissime, avrei dovuto assaggiare il succo prima di...(soniatim)
Biscotti all’amarena -  Biscotti all’amarena, dei dolci tanto buoni che vi faranno innamorare al primo morso.  I biscotti all’amarena sono dei gustosi dolci napoletani, realizzati con una base di pasta frolla ed un cuore morbido di pan di spagna, confetture di  amarene e cacao, tutto coperto con della glassa reale. I biscotti all’amarena sono facili da realizzare: noi […]L'articolo Biscotti all’amarena sembra essere il primo su Passioni e Ricette di MarGi.(ricettemargi)
Pastiera Napoletana con cous cous -  Procedimento: Pesate il cous cous, cuocetelo com’è descritto sulla confezione e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo prendete la ricotta e mescolatela con lo zucchero, canditi, acqua d’arancio e le uova. Unite il cous cous e amalgamate bene. A questo punto prendete la pasta frolla, foderate con carta forno una teglia, stendete la frolla e adagiatela nella teglia, fatela aderire per bene sul fondo e i bordi, tagliate i bordi a ¾ della teglia in modo che la pastiera non venga troppo alta. Bucherellate l’impasto con la forchetta, versate il composto e livellatelo per bene. Con la rimanente frolla, fate le fettucce per decorare la crostata. Infornate a forno caldo a 180° per circa 40/45 minuti, se la superficie non è ben dorata, accendete negli ultimi 5 minuti il grill e doratela. Quando sarà cotta, lasciatela raffreddare e spennellate la superficie con la gelatina.(saltainpadella)
 
Cerca altri articoli con

video ricetta pasta frolla

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.