75
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Scienza e Tecnologia
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
Questa notizia contiene una galleria di immagini 23 mesi fa Blog di dissertare - Il sapere ci rende liberi, l'ignoranza ci schiavizza Blog di dissertare Purtroppo arrivano notizie poco rassicuranti dal Belgio, dove due reattori datati ovvero il  Doel 3 ed il  Tihange 2, sono a rischio di chiusura per seri problemi di tenuta. La centrale vicino ad Anversa, il Doel 3, che produceva 1.000 mega watt è stato fermato lo scorso mese in quanto sono state riscontrare delle crepe [...]Chiuderanno due reattori pericolosi in Belgio?
inserita da lepsss - Sezione: Scienza e Tecnologia  - fonte: http://dissertare.altervista.org
Si estende alla Spagna la collaborazione per il reattore di IV generazione Prism -  La società spagnola Iberdrola parteciperà al progetto UK Prism, sviluppato dal gruppo General Electric-Hitachi. Un memorandum d'intesa fra le due società è stato firmato il 21 luglio. Lo scopo è realizzare un reattore sperimentale di quarta generazione, a neutroni veloci e raffreddato a sodio liquido, del modello Prism (Power Reactor Innovative Small Module). Il reattore (nel disegno) è pensato.. Leggi tutto...(aldocrispi)
Si intensificano le collaborazioni sul reattore che non produce scorie a lunga vita -  Le università italiane e romene rispondono all’invito a collaborare al progetto ALFRED, il dimostratore di reattore nucleare di nuova generazione che non produce scorie a lunga vita.ALFRED (Advanced Lead Fast Reactor European Demonstrator) è il primo progetto di reattore nucleare di nuova generazione interamente concepito e gestito da una comunità paneuropea di ricercatori, destinato a diventare un parco tecnologico accessibile a tutti i ricercatori europei per studi ed applicazioni sulla tecnologia dei reattori veloci refrigerati a piombo.Si tratta di un dimostratore di una nuova tipologia di reattori, capaci di garantire livelli di sicurezza senza precedenti e non produrre scorie a lunga vita, vale a dire quelle che devono essere stoccate all’interno di formazioni geologiche.Grazie al contributo di fondi infrastrutturali dell’Unione europea, sarà sviluppato, progettato e realizzato in Romania dal consorzio internazionale FALCON (Fostering ALfred...(sostenibile)
Ferrovie Belghe, AnsaldoBreda e Finmeccanica chiudono controversia sui treni v250 -  Treni ad alta velocità Le Ferrovie Belghe, AnsaldoBreda e la sua capogruppo Finmeccanica hanno raggiunto un accordo che definisce la controversia sui treni V250. La soluzione prevede il pagamento alle Ferrovie Belghe di un importo pari a 2,5 milioni di euro Le Ferrovie Belghe (NMBS/SNCB), AnsaldoBreda e la sua capogruppo Finmeccanica hanno raggiunto un accordo che definisce la controversia sui treni V250 e la risoluzione del relativo contratto. La soluzione prevede il pagamento alle Ferrovie Belghe di un importo pari a 2,5 milioni di euro. L’accordo è stato raggiunto in considerazione dei vantaggi previsti da entrambe le parti nell’evitare lunghi procedimenti giudiziari e consente ad AnsaldoBreda di concentrare le proprie energie e risorse finanziarie sui progetti di treni ad alta velocità con altri clienti, mentre NMBS/SNCB può chiudere il caso e concentrarsi completamente sulle proprie attività commerciali. L'accordo consentirà ad AnsaldoBreda di sfruttare la...(lerio83)
ALFRED, il reattore nucleare che non produce scorie a lunga vita -  ALFRED (Advanced Lead Fast Reactor European Demonstrator) è il primo progetto di reattore nucleare di nuova generazione interamente concepito e gestito da una comunità paneuropea di ricercatori, destinato a diventare un parco tecnologico accessibile a tutti i ricercatori europei per studi ed applicazioni sulla tecnologia dei reattori veloci refrigerati a piombo.Si tratta di un dimostratore di una nuova tipologia di reattori, capaci di garantire livelli di sicurezza senza precedenti e non produrre scorie a lunga vita, vale a dire quelle che devono essere stoccate all'interno di formazioni geologiche. Grazie al contributo di fondi infrastrutturali dell'Unione europea, sarà sviluppato, progettato e realizzato in Romania dal consorzio internazionale FALCON (Fostering ALfred CONstruction), costituito lo scorso dicembre da Ansaldo Nucleare, ENEA e ICN (l'Istituto romeno per le ricerche nucleari).In vista della realizzazione di ALFRED, il consorzio FALCON ha individuato...(sostenibile)
Si avvicina il riavvio dei primi reattori giapponesi -  Entro breve tempo potrebbero essere riavviati i due reattori della centrale di Sendai (sull'isola di Kyushu, nell'estremo sud del Giappone): in seguito alle modifiche apportate dalla Kyushu Electric Power Company, la Nuclear Regulation Authority (Nra) nazionale ha stabilito che la centrale soddisfa i nuovi, più severi requisiti di sicurezza decisi in seguito all'incidente di Fukushima. Sendai sarebbe così la prima centrale giapponese a ripartire, ma per il momento... Leggi tutto...(aldocrispi)
 
Cerca altri articoli con

chiuderanno reattori pericolosi belgio

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.