Università di Parma – Graduatoria concorso per un tecnico scientifico ed elaborazione dati

41 voti

34 mesi fa - Università di Parma GRADUATORIA Approvazione della graduatoria dei vincitori nonche’ dei candidati idonei non vincitori del concorso pubblico, per titoli ed esami, a un posto di categoria D – area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo indeterminato, presso il dipartimento di biologia evolutiva e funzionale per le esigenze del laboratorio di mirmecologia. (GU n. [...] (Leggi l'Articolo)

redazioneokconcorsi
inviata da: redazioneokconcorsi - Categoria: Economia - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Parma, De Laurentis commenta la votazione: “Ora salvaguardiamo la Serie A”

PARMA, DE LAURENTIS – Una votazione che ha portato l’esito sperato visto che con 16 voti favorevoli l’Assemblea di Lega ha dato l’ok per salvare il Parma. Al margine della riunione, il presidente del Napoli ha detto la sua sulla vicenda tramite il proprio account Twitter. “Caso Parma. Il problema non è salvare o meno […] The post Parma, De Laurentis commenta la votazione: “Ora salvaguardiamo la Serie A” appeared first on Serie A News Calcio - Notizie in Tempo Reale sulla Serie A, Calciomercato, Formazioni, Risultati, Classifiche ed altro.... (serianews)

Torna il Concorso Laboratorio Scientifico MOGUA 2015

di/por  Stefano Guastella Torna il Concorso Laboratorio Scientifico MOGUA 2015 Vuelve el Concurso Taller Científico MOAGUA 2015 Moa, Holguín - Torna a Moa il concorso per ragazzi MOAGUA 2015, in occasione del 22  marzo "Giornata Mondiale dell'Acqua". L'evento è organizzato dal Centro Culturale d'Educazione Ambientale Comunitario (CCEAC) del Gruppo Impresario del Nickel (CUBANÍQUEL) in coordinamento con la ESUNI e con la collaborazione delle imprese produttrici e di servizio della suddetta organizzazione, oltre al co-patrocinio della UNEAC, della UNAICC, dei settori di Educazione e Cultura, del CITMA, dela OPJM, dell'Organizzazione non Governativa ProNATURALEZA, dei CDR, dell'emittente locale MOATV e del Gruppo di lavoro comunitario del Potere Popolare di Moa, oltre alla partecipazione speciale del Progetto nazionale "Acqua Amica dei Bambini" del INRH e della UNICEF. (CONTINUA / SIGUE...) (calleprimera)

La morte è fatta a scale, antologia di promesse noir

Una raccolta di racconti fra giallo e noir per dodici promettenti autori parmigiani agli esordi, allievi dello scrittore Mauro Martini Raccasi. Un tema comune: le scale. Dodici storie coinvolgenti, piene di ritmo e suspense. Qualche volta divertenti. Tutte da leggere. Pubblicata dalla casa editrice parmigiana Fermoeditore, l’antologia La morte è fatta a scale nasce da due “operazioni”: un corso e un concorso. Il corso è quello di scrittura creativa tenuto ogni anno a Parma dallo scrittore Mauro Martini Raccasi, che ha coinvolto i suoi allievi nella creazione di racconti noir a tema “le scale”. I racconti scelti fra i tantissimi elaborati ricevuti sono dodici, proposti per autore in ordine alfabetico: nessun vincitore, solo aspiranti scrittori che meritano di essere conosciuti e apprezzati. Il concorso invece è il primo contest fotografico Fermoeditore, a tema Le scale, di giorno e di notte: abbiamo scelto fra le immagini dei parteci (fermomag)

Concorso di disegno per gli studenti della scuola primaria “Le piante: alle radici della vita!”

Nell’ambito dell’evento internazionale “Fascination of Plants Day”, l’Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria (IBBA) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) con la collaborazione del Centro di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (CRA-NUT) del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CRA) e del Parco regionale dell’Appia Antica bandisce un concorso di disegno, riservato agli studenti delle scuole primarie del comune di Roma. La finalità del concorso è far riflettere i bambini sul mondo vegetale e sull’importanza che le piante hanno nella vita di tutti i giorni. I disegni potranno pertanto illustrare le piante come fonte di cibo, materie prime per la produzione di oggetti di uso comune (giochi, mobili, carta, vestiti), e come elementi fondamentali per l’ambiente. L’iscrizione al concorso è gratuita. Gli elaborati dovranno pervenire entro il 15 Aprile 2015. (comunicazione)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...