Vini e dolci nella cucina spagnola.

36 voti

36 mesi fa - È una delle preparazioni al cucchiaio più famose, e forse in assoluto il dolce spagnolo più diffuso oltreconfine: la crema catalana (intuitivamente, originaria della Catalogna) si è ormai conquistata il diritto di occupare uno dei posti d’onore tra i piatti nazionali, insieme a tapas e paella. La particolarità della ricetta è che la crema (realizzata con uova, zucchero, latte, senza farina) è ricoperta da uno strato di zucchero che viene scaldato e fuso con appositi ferri o con la fiamma ad hoc, fino a creare una copertura scura e croccante, da infrangere col cucchiaino. Ma non di sola crema catalana vivono i golosi spagnoli: altri dolci amatissimi sono i churros, realizzati con pasta fritta allungata, con la tipica base a stella, da intingere nella cioccolata. Vengono consumati perlopiù a colazione e sono uno dei cibi più facilmente reperibili in Spagna, tra cioccolaterie, pasticcerie e venditori in strada. Per quanto riguarda in generale la produzione di dolci spagnoli, è uno... (Leggi l'Articolo)

hugo1954
inviata da: hugo1954 - Categoria: Salute - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi e delle dolcezze dei dolci austriaci: 8 ricette...

cucina brasiliana si caratterizza senza dubbio per il carattere tendenzialmente dolce dei suoi piatti, sia salati che dolci. Basti pensare agli ingredienti tropicali con i quali realizzare... (belen0949)

Nasce L’Angolo di Grangusto, il ristorante nell’Enoteca di Grangusto: cucina d’autore e grandi vini.

Nasce l’Angolo di Grangusto il ristorante gastronomico nell’Enoteca di Grangusto a Napoli: 25 coperti in tutto in un abbraccio di bottiglie di vino che fanno da quinta e da cornice. Un angolo raccolto, accogliente, dedicato alla buona cucina e al buon vino, con menu esclusivo, servizio attento e sommelier al tavolo ed una playlist musicale creata appositamente. (copywaiter)

Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi e delle dolcezze dei Dolci Altoatesini: 10 ricette...

La cucina altoatesina risente molto molto dell’influenza austriaca, è quindi, per esempio, non è difficile trovare, infatti, la tipica torta sacher un dolce classico e amatissimo dai più golosi anche in versione light,ma anche dolci da cucinare nel forno, con alla base gli ingredienti più semplici e genuini come latte, farina e uova, molto spesso di produzione propria. Molto popolare anche  la Simil sacher all'arancia, con "tecnica" di taglio con il filo che assomiglia alla Sacher perchè è una torta al cioccolato con la marmellata dentro e la glassa al cioccolato sopra. In Alto Adige si produce anche ottimo miele. 1.-Crêpes alle mele con limone e fiori d’arancio.   2.- Strudel bollito alla carsolina.   3.- Mela farcita e meringata   4.- Piccole charlotte di pere e cioccolato.   5.- Pere Martin Sech al vino rosso   6.- Strudel di zucca.   7.- Strauben con composta di lamponi.   8.- Mele al forno... (belen0949)

Quiz sul vino e i termini enologici

Sai che il vino abboccato è leggermente dolce e viene dopo il secco e prima dell’amabile? Fai il QUIZ sulle parole e i termini del VINO, e mettiti in gioco! (prosdocimi)

Verduzzo Friulano Latisana terzo miglior vino dolce d'Italia

E' della zona Doc Friuli Latisana uno dei tre migliori vini dolci d'Italia.Luigi Veronelli l’aveva definita all’inizio degli anni ’90 la zona che era, per caratteristiche pedoclimatiche e per il particolare microclima, la più simile all’area vitivinicola di Bordeaux: si tratta della Doc Friuli Latisana nella provincia di Udine, in Friuli. Questa zona Doc, tra le più piccole del Friuli Venezia Giulia, è nota per i suoi vini profumati e dal particolare equilibrio e freschezza. I terreni ricchi di sali minerali e il microclima caratterizzato dalle correnti di aria calda e salmastra portate dal mare Adriatico ne fanno uno dei luoghi maggiormente vocati alla produzione di vini di qualità.E proprio un vino dolce della zona Doc Friuli Latisana si è aggiudicato il premio come uno dei migliori d’Italia: l’Annuario dei Migliori Vini Italiani 2015, le cui premiazioni si sono svolte a Roma Sabato 14 Febbraio, ha assegnato al... (dinobortone)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...