Vini e dolci nella cucina spagnola.

36 voti

33 mesi fa - È una delle preparazioni al cucchiaio più famose, e forse in assoluto il dolce spagnolo più diffuso oltreconfine: la crema catalana (intuitivamente, originaria della Catalogna) si è ormai conquistata il diritto di occupare uno dei posti d’onore tra i piatti nazionali, insieme a tapas e paella. La particolarità della ricetta è che la crema (realizzata con uova, zucchero, latte, senza farina) è ricoperta da uno strato di zucchero che viene scaldato e fuso con appositi ferri o con la fiamma ad hoc, fino a creare una copertura scura e croccante, da infrangere col cucchiaino. Ma non di sola crema catalana vivono i golosi spagnoli: altri dolci amatissimi sono i churros, realizzati con pasta fritta allungata, con la tipica base a stella, da intingere nella cioccolata. Vengono consumati perlopiù a colazione e sono uno dei cibi più facilmente reperibili in Spagna, tra cioccolaterie, pasticcerie e venditori in strada. Per quanto riguarda in generale la produzione di dolci spagnoli, è uno... (Leggi l'Articolo)

hugo1954
inviata da: hugo1954 - Categoria: Salute - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Il Nero d'Avola in cucina

Con l’avvicinarsi delle feste natalizie, per chi è appassionato di vini potrebbe risultare utile conoscere le potenzialità del Nero D’Avola in cucina. Questo vino siciliano può essere tranquillamente degustato oppure utilizzato come valido ausilio in alcuni piatti tipici stagionali (camalkan)

Pane dolce da colazione

Pane dolce da colazioneSfogliando la rivista Cucina Moderna sono rimasta folgorata da una ricetta di un pane per la colazione per la naturale assenza nell'elenco degli ingredienti del burro, del latte e di olio o margarina. Inoltre sono assenti anche le uova e a dirla tutta era un po' che cercavo un dolce da mangiare a colazione che non le contenesse, perchè spesso faccio la prima colazione con dolci fatti in casa e temevo di eccedere con le uova.  Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ... (atripani)

Gusto&Cultura. Roma, giovedì 4 dicembre 2014, La Cucina Libanese incontra il Vino Italiano...

“Quando i sapori del Libano incontrano il vino italiano“: giovedì 4 dicembre alle ore 19.30, al Mandaloun Caffè in Via del Teatro Pace 37, a due passi da Piazza Navona nel Centro Storico di Roma, un evento eccezionale tra due diverse culture e tradizioni. I sapori della deliziosa gastronomia libanese si sposano con una accurata selezione di vini […] (bumbimediapress)

Il top 5 dolci natalizi piemontesi più cucinati di sempre!

Una classifica dei cinque dolci natalizi piemontesi più cucinati in Piemonte (e non solo). cominciamo dal noto Tronchetto di Natale o Buche de Noel: inizialmente, nel XII secolo, il tronchetto di Natale era un piatto tradizionale della Scandinavia; solo in seguito esso arrivò nel Nord-Ovest del Piemonte. Il tronchetto di Natale, anche chiamato buche de Noel, ha la forma di un ceppo di albero ed è tradizionalmente simbolo di calore, di luce e di vita.... (nekisun)

Cioccolato in Cucina

Oggi vi presentiamo la nostra nuova collaborazione, con Cioccolatoincucina che è un marchio di Maison Dolci, nota al grande pubblico, perchè unici in Italia, ad importare dalla Felchlin Switzerland cioccolati professionali di altissima qualità. Diamo modo a Cioccolato in Cucina di raccontarci la sua storia. (saltainpadella)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...