36
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Salute
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
29 mesi fa È una delle preparazioni al cucchiaio più famose, e forse in assoluto il dolce spagnolo più diffuso oltreconfine: la crema catalana (intuitivamente, originaria della Catalogna) si è ormai conquistata il diritto di occupare uno dei posti d’onore tra i piatti nazionali, insieme a tapas e paella. La particolarità della ricetta è che la crema (realizzata con uova, zucchero, latte, senza farina) è ricoperta da uno strato di zucchero che viene scaldato e fuso con appositi ferri o con la fiamma ad hoc, fino a creare una copertura scura e croccante, da infrangere col cucchiaino. Ma non di sola crema catalana vivono i golosi spagnoli: altri dolci amatissimi sono i churros, realizzati con pasta [ ... ]
inserita da hugo1954 - Sezione: Salute  - fonte: http://feedproxy.google.com
convertire uno straniero al prodotto made in italy -  oggi ho convertito (spero) un tedesco al vino italiano, dal vino spagnolo. non ho trovato un taurasi (il re dei rossi a prezzo abordabile) ma ho trovato un primitivo di puglia che è comunque una spanna sopra ai vini spagnoli. sarà più dura invece far apprezzare ai ventenni il nostro spumante in sostituzione della birra … Continua a leggere →(maschileindividuale)
La ricetta delle ciambelline al vino -  Oggi vi forniamo la ricetta delle ciambelline al vino. Sono facili da fare e costano poco. Si tratta di un dolce semplice più famoso nelle zone della provincia, italiana, che in città. Da provare. Ingredienti: 1 bicchiere di vino rosso o bianco 1 bicchiere di zucchero 2/3 di bicchiere di olio di semi 1 cucchiaino […](djnembo)
Vino, A Taste of Italy - EXPO2015 -  Ieri a Roma è stato presentato alla presenza delle autorità il padiglione Vino. All'incontro con la stampa sono intervenuti il Ministro Martina, il commissario straordinario per il Padiglione Italia Bracco, l'architetto Rota che ha curato la progettazione del padiglione, il presidente del Comitato Scientifico Cotarella e i vertici di Veronafiere Riello e Mantovani. Il vino uno degli elementi caratterizzanti della cultura, della cucina e della tradizione italiana avrà all'EXPO uno spazio tutto suo, un padiglione di oltre 2000 metri quadrati. Il padiglione sarà una struttura suddivisa in 2 piani più una terrazza: il piano terra avrà una funzione educativa, attraverso delle proiezioni che ricreeranno un ambiente tridimensionale i visitatori potranno conoscere il ciclo della vite, dalla coltivazione in vigna fino alla produzione del vino in cantina. Il primo piano sarà invece occupato da una grande enoteca, chiamata Biblioteca Italia che conterrà più di mille vini diversi che...(jacopmar80)
Aperitivo al mirtillo rosso e pesca nettarina. -  Ingredienti: per 4 persone 160 g di mirtilli rossi 2 pesche nettarine 2 dl di vino bianco dolce   La differenza con il mirtillo nero non è da attribuire solo al colore e al sapore, ma anche alla consistenza delle foglie, che si presentano coriacee, lucenti e persistenti. Il mirtillo rosso (ricco di ferro, vitamina C e fibre) è diffuso in molte regioni dell’Europa e nelle zone collinari e montane dell’Italia (specialmente sulle Alpi e sugli Appennini settentrionali) e il terreno che predilige è quello soleggiato o parzialmente ombroso. I suoi frutti sono molto saporiti e generalmente vengono utilizzati per la preparazione di ottime marmellate.   Preparazione: 15’ più tempi aggiuntivi Lavate accuratamente i mirtilli rossi, scolateli in un ampio colino, lasciateli sgocciolare poi passateli su un telo da cucina ad asciugare. Raccogliete i mirtilli nel bicchiere del frullatore, unitevi il vino e frullate;...(belen0949)
Aperitivo al mirtillo rosso e pesca nettarina. -  Ingredienti: per 4 persone 160 g di mirtilli rossi 2 pesche nettarine 2 dl di vino bianco dolce Oltre al loro potere antiossidante, i mirtilli, vengono usati anche per altre proprietà terapeutiche; sono infatti in grado di curare l'affaticamento visivo e la fragilità dei vasi capillari. In campo oculistico, il consumo di mirtillo, favorisce la produzione della rodopsina, una proteina che migliora notevolmente la capacità di vedere in condizioni di luce bassa e ne migliora l'adattamento all'oscurità Preparazione: 15’ più tempi aggiuntivi Lavate accuratamente i mirtilli rossi, scolateli in un ampio colino, lasciateli sgocciolare poi passateli su un telo da cucina ad asciugare. Raccogliete i mirtilli nel bicchiere del frullatore, unitevi il vino e frullate; filtrate il composto e raccoglietelo in una brocca. Lavate le pesche e, senza sbucciarle, tagliatele a metà e privatele del nocciolo; poi tagliatele a spicchi...(hugo1954)
 
Cerca altri articoli con

vini dolci cucina spagnola

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.