Ego, non sono tuo

85 voti

26 mesi fa - Domanda: Come possiamo controllare qual è la nostra intenzione mentre leggiamo Lo Zohar? Risposta: Lo Zohar è la fonte di Luce che viene a noi se vogliamo usarla correttamente. Perciò, mentre studio libri Kabbalistici, io convoco l’illuminazione su di me, ma essa viene in base all’intensità dei miei sforzi e al mio essere pronto. Se [...] (Leggi l'Articolo)

deboracasali
inviata da: deboracasali - Categoria: Scienza... - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

LG T500 Ego e le sue caratteristiche tecniche

LG T500 Ego e' un telefonino adatto a un pubblico giovane. E' personalizzabile, semplice da utilizzare e ha funzionalita' social multimediali che permettono ai ragazzi di rimanere in contatto con gli amici e di condividere con loro immagini ed esperienze. CARATTERISTICA PRINCIPALE: touchscreen, memory card. (ienvjt)

Il declino di Babilonia, parte 2

Una persona nasce e si sviluppa come un’egoista. È scritto, “Ho creato l’inclinazione al male [l’egoismo]; ho creato la Torah come spezia, “per la sua correzione, per cui la Torah vi darà la Luce con il cui aiuto è possibile correggere l’ego. Ecco come si formano due linee, le due parti del lavoro interiore: l’ego […] (deboracasali)

Racconti Brevi: L’evoluzione del gruppo di Abramo-Giuseppe

L’essenza del metodo Kabbalistico funziona nel modo appropriato con l’ego che cresce attraverso l’utilizzo della linea di destra e, allo stesso tempo, salendo attraverso i livelli dei mondi spirituali. In questo modo la prossima fase dell’evoluzione spirituale è la rivelazione dell’ego gigante che c’è dentro di noi. La domanda è da dove arriva il grande […] (deboracasali)

Poesia di buona serata!

Odo a dritta e a manca squilli de tromba e 'no sbatter de ali de angeli otto, che a lo ciel se izano, e lo Ego mio ammortizzano. (Don Pompeo Mongiello) (prosdocimi)

Scaccia la depressione col tuo alter ego virtuale

Un avatar per curare la depressione. È il progetto ideato dallo University College London insieme alla Universitat de Barcelona e alla University of Derby. Un’idea testata su 43 donne con bassa autostima e ipercriticismo, due fattori di rischio per ilaaa (elgadi)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...