Il Trenino Roma Lido: Voci dal Treno 2/5/2012 Fog Edition

57 voti

36 mesi fa - Paladinidellaromalido a ranghi completi tutti sul Treno delle Nebbie chi meglio: Arrivo in banchina e passa il treno - chi peggio: L'unico trenino in cui mi piace entrare è quello delle feste di Capodanno! - Comunque non si vede nulla e i Paladini si dividono tra speranza e timore: con la nebbia, la #romalido si atteggia a metropolitana di #London - Riuscirà a seguire i binari e non perdersi - #casalbernocchi avvolta nella nebbia! (Leggi l'Articolo)

odisseaquotidiana
inviata da: odisseaquotidiana - Categoria: Cronaca - Fonte: http://odisseaquotidiana.blogspot.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Un audiolibro per Retoños de almendro (germogli di mandorlo)

Di/por - Yailén Campaña Cisneros - Trad. Stefano Guastella Un audiolibro per Retoños de almendro (germogli di mandorlo) Retoños de almendro ya tiene su audiolibro Holguín - Un trenino di carta colorato con increspature di foglie di mandorlo, porta una bambina con ciuccio e i capelli con due “cipolle” colore azzurro/malva, una bimba mulatta con occhi grandi ed espressivi e un bebè con tanto di ciuffo a “tirabusciò” e ciucciotto, alla più grande e allegra delle feste: il racconto fatto narrazione, la lettura fatta recitazione. Si tratta dell’audiolibro Retoños de almendro (germogli di mandorlo), il più recente regalo della Casa Editrice La Luz ai bimbi non vedenti e ipovedenti e a quelli a cui piace la magia di un treno carico di storie raccontate da meravigliose voci e con effetti stupefacenti. (CONTINUA / SIGUE...) (calleprimera)

Intervista a Lidia Fogarolo, autrice del saggio “Grafologia e sessualità”

Leggi Intervista a Lidia Fogarolo, autrice del saggio “Grafologia e sessualità” su GraphoMania. Intervista a Lidia Fogarolo, autrice del saggio “Grafologia e sessualità. Un’analisi psicologica, sociale e culturale del comportamento sessuale”. Il post Intervista a Lidia Fogarolo, autrice del saggio “Grafologia e sessualità” è stato scritto da Giuseppina Morrone ed è pubblicato su GraphoMania blog magazine della Graphe.it edizioni (robo71)

NAPOLI: MUORE A 93 ANNI LIDIA CROCE, FIGLIA DEL FILOSOFO ABRUZZESE

NAPOLI - È morta a Napoli Lidia Croce, ultima figlia del filosofo Benedetto Croce. Aveva 93 anni.  Lidia aveva fondato insieme alla madre e alle sorelle Elena, Alda e Silvia la fondazione 'biblioteca Benedetto Croce’ per la raccolta e la traduzione delle opere del filosofo e storico abruzzese.  Aveva sposato nel 1949 Vittorio de Caprariis, dal quale ebbe il figlio Giulio. Separata, sposò nel 1954 a Londra Gustavo Herling, studioso polacco, dal quale ebbe i figli Benedetto e Marta. Lidia Croce era la terzogenita di Benedetto Croce e Adele Rossi.  Si era laureata alla facoltà di Lettere dell'Università di Napoli con Adolfo Omodeo,... (abruzzoweb)

Victoria e la limited edition per un amore di 100 anni

100 anni fa il primo amore. E una scarpa nominata Victoria. Per celebrare questo importante traguardo il brand lancia un'esclusiva limited edition. (fashiontimesmag)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...