Sara Tommasi apre le gambe in una pubblicità foto senza censura e video

44 voti

29 mesi fa - Sara Tommasi opens her legs in an advertisement uncensored photos and videos E' tornata a far parlare di sè. Questa volta per una pubblicità che sarà sicuramente censurata in televisione ma non sul web. La pubblicità riguarda la promozione di una casa produttrice di materassi e ve la mostriamo in anteprima qui sopra.

oceania
inviata da: oceania - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://nelmondonostro.forumfree.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Kingdom Hearts 2.5 HD ReMIX censurato in mezzo mondo

Kingdom Hearts 2.5 HD ReMIX passa dalla tagliola della censura. Nonostante sia un gioco apparentemente per un pubblico più giovane, è stato censurato in Australia e negli Stati Uniti. Secondo l'ERSB che dà la valutazione ai videogiochi ci sono troppe scene di violenza, sangue e alcool per essere adatto ad un pubblico non maturo, e così per poter uscire su quei mercati il titolo dovrà essere censurato. Nessun problema invece per quanto riguarda il mercato giapponese. E l'Europa? Da noi [...] (gamerz)

Enzo Salvi, censura per video “Va, va, va”. Lui: “Non mi hanno capito, sono amareggiato”

Era il 1978 quando, in Italia, usciva “Nuntereggae più” di Rino Gaetano. Il cantante calabrese faceva nomi e cognomi, se la prendeva col sistema, col potere, oltre che con alcuni personaggi all’epoca in voga nell’universo sportivo e televisivo. Arrivarono alcune censure e queste... [Continua a leggere] (velvet_music)

L’Italia censura internet (di nuovo)

Contininuano a credere di vincere la guerra contro la pirateria censurando l'accesso ad alcuni siti. Noi sorridiamo e glielo lasciamo credere... (blogiko)

E’ questa la fine del mondo? Le donne reclamano il diritto a non radersi le gambe

Elena Gorgan scrive: «L’altro giorno, mi sono imbattuta in una relazione sulla crescente popolarità dei blog e comunità on-line che celebrano le donne che hanno il coraggio di smettere di radersi le gambe, le ascelle, e di qualsiasi altra parte del loro corpo. Coloro che potevano fornire le foto del […] (blogvirtualblog)

Noi censurati, il jihadista invitato in tv da Lerner

..Guardate questo signore. Il suo vero nome è Haisam Sakhanh, il suo nome di battaglia è Abu Omar. Da mercoledì, da quando l'assai sollecita procura di Milano ha fatto sapere di star indagando su di lui, tutti fanno a gara a parlarne. La sua foto campeggia dal Corriere della Sera a Repubblica e i telegiornali fanno a gara nel descriverlo come il reclutatore dei jihadisti di Milano e dintorni. Bella scoperta. Sul Giornale la sua foto era già comparsa l'11 gennaio accanto a un titolo che recitava «Cercate killer islamici? Eccone uno». Come lo sapevamo? Semplice. A differenza degli «ignari» magistrati, politici, diplomatici e di tanti colleghi, sempre pronti a chiuder gli occhi quando le notizie non sono politicamente corrette, non c'eravamo fatto scrupoli a identificare i protagonisti dell' agghiacciante video girato nell'aprile 2013 nella provincia siriana di Idlib e pubblicato lo scorso settembre sul sito web del New York Times . In quel video il siriano-milanese Sakhanh-Abu Omar è pro (mp37vi)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...