Altri articoli di possibile interesse:

Le belle stazioni della Roma-Lido

"Oramai l'ombrello devi tenerlo aperto anche dentro la stazione!" Questa era la stazione di Acilia ieri sera dopo la giornata di pioggia. Purtroppo ho solo questa, ma credo per esperienza che Vitinia fosse la stessa cosa, Tor di Valle non ha nemmeno la stazione e Casal Bernocchi si salva perché non ha quel tipo di copertura. E la vostra come era?Foto di romainmetro (odisseaquotidiana)

Tor di Quinto, in manette per abbandono rifiuti

Clamorosa svolta nella vicenda dell’immensa discarica di via del Baiardo, a Tor di Quinto. Colto sul fatto un uomo mentre abbandonava rifiuti. L’episodio è di ieri, ma solo nelle prime ore di oggi sono trapelati i particolari. Tutto lascia pensare che sia lui il responsabile del degrado della zona. (vignaclarablog)

I mercanti della paura: chi fa affari vendendo (non)soluzioni per (non)problemi

Gli strateghi del market lo sanno bene: se la gente ha paura, è assai più propensa a spendere per comprarsi la “sicurezza”. La gamma è varia, si va dalle grandi paure (terrorismo…) alle paure “più piccole” (germi, malattie…). Ad ogni . . . → Leggi (buongiornoslovacchia)

La bellezza della paura

Leggi La bellezza della paura su GraphoMania. La letteratura e il cinema ci catturano insinuandoci ansia, tensione, paura e ci trasportano altrove per poi restituirci al nostro rassicurante quotidiano. Il post La bellezza della paura è stato scritto da Susanna Trossero ed è pubblicato su GraphoMania blog magazine della Graphe.it edizioni (robo71)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...