Un software gratis al giorno leva il p2p di torno

2 voti

7 anni fa - Dopo aver percorso le tortuose vie dell’accesso legale alla musica su internet, ho deciso di avventurarmi nell’altrettanto scoscesa via del software commerciale a costo zero.Pur non avendo nulla contro il p2p, ho deciso di scandagliare la rete alla ricerca di una via legale per accedere gratuitamente ai software commerciali. Ecco quello che ho scovato!

giobluff
inviata da: giobluff - Categoria: Scienza... - Fonte: http://www.blogrisparmio.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

21 dicembre 2012 sarà la fine del mondo?

Sulla base di interpretazioni di impronta prevalentemente new age, rigettate dagli archeologi e dai geomagnetologi, sono state formulate varie tesi e teorie sulla corrispondenza della data del 21 dicembre 2012 con eventi quali la fine del mondo o trasformazioni radicali dello stesso. Come una eventuale profezia Maya data al 2012. Risultano anzi diverse tavolette che riportano date anche molto successive al 2012, cosa che fa ritenere che essi non pensassero a questo giorno come all'ultimo.   Clikka su "continua" per continuare a leggere (blogmondogratis)

Bitblinder promette l'anonimato agli amanti del P2P

Il P2P diventa sempre piu pericoloso, al punto da spingere sempre piu i tradizionali client verso soluzioni in grado di garantire l'anonimato. BitBlinder e u1 Voti (poaolone)

Lista server di Emule per il download di file in p2p

Purtroppo Emule in particolare e lo scambio di dati in p2p in generale, sono mal visti dalle autorità del web perchè, oltre al fatto che sono il prin2 Voti (poaolone)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...