Dal di lenticchie nere

6 voti

5 anni fa - Ecco la continuazione del pranzetto indiano di ieri….   Con l’approvazione di Ganesha…  Ingredienti: Lenticchie nere Zenzero (fresco o in polvere) e aglio tritati Semi di cumino Coriandolo Garam masala Peperoncino Passata di pomodoro Panna di soia Prezzemolo tritato Olio, sale Preparazione:     Per prima cosa sciacquare bene le lenticchie e poi farle cuocere (io l’ho fatto in pentola a pressione, con abbondante acqua che servirà per allungare la salsa successivamente.) Queste [...] (Leggi l'Articolo)

ricettekit
inviata da: ricettekit - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://www.ricettekit.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Lenticchie Saporite

Spesso, parlando di lenticchie, le sentiamo abbinate con cotechini e zamponi. In tal modo il loro sapore, quasi sempre, viene adombrato da gusti troppo forti. (primapaginadiyvs)

Hamburger di lenticchie e yogurt

Semplici ingredienti per una gustosa ricetta.Ingredienti:250 grammi di lenticchie3 vasetti di yogurt light1 fettina di zenzero1/2 cucchiaio di paprika in polvere1/2 cucchiaio di garam masala (mix di spezie usato nella cucina indiana e pakistana)1 cucchiaino di mostarda1 cucchiaino di ghee (burro non salato)farina (quanto basta)sale (quanto basta)olio extra vergine d'olivaPreparazione:Lavate per bene le lenticchie e mettetele in acqua (appena coperte). Tenete le lenticchie in ammollo, a temperatura ambiente, per due giorni. Scolatele e frullatele nel mixer fino a quando non diventino un impasto spesso, poi aggiungete lo zenzero e un pizzico di sale e continuate a frullare. Prendete l'impasto, aggiungete la farina quanto basta fino a formare gli hamburger. In una padella con olio bollente e ghee, friggete gli hamburger fino a quando non saranno dorati. A parte, preparate una salsa con lo yogurt, la paprika, un pizzico di sale, il garam masala e la mostarda. Per concludere, in un piatto,... (bloggerina)

Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi e delle dolcezze della cucina lucana: 10 ricette...

La Basilicata è una regione che ha puntato molto sulla valorizzazione e promozione delle sue peculiarità enogastronomiche. La cucina tradizionale lucana, basata sui semplici ingredienti del mondo contadino, è riuscita a conservare nel tempo gusti e sapori deliziosi. La regione vanta un patrimonio di ulivi di primissima qualità e di conseguenza lo sono anche gli oli di oliva extravergini tra i quali l'olio del Vulture riconosciuto DOP e quello ottenuto dall'oliva majatica di Ferrandina. 1.- Ziti tagliati al ragù di taccole e scampi. 2.- Strascinati con peperoni secchi di Senise, mollica croccante di pane di Matera e cacioricotta lucano. 3.- Nocette di coniglio in padella al vino bianco e rosmarino. 4.- Maccheroni alla San Giovanni. 5.- Maccheroni al torchio con lenticchie e soppressata. 6.- Baccalà al forno con crema di lenticchie e peperoni secchi croccanti. 7.- Cavatelli con vongole e ricci di mare su crema di fagioli. 8.- Bis di... (hugo1954)

Aumento pedaggi autostradali: chi ne beneficia?

umenti. Si parla solo di aumenti quando comincia un nuovo anno. Neanche il tempo di mangiare il cotechino con le lenticchie ed ecco risuonare la notizia del telegiornale che annuncia, a distanza di giorni, gli ennesimi rincari. Questa volta il 2015, oltre a un aumento dal 10 al 22% dell’Iva su un combustibile come il... (redazionewilditaly)

Pepe nero la spezia bruciagrassi

Il profumo del pepe nero è afrodisiaco, è stuzzicante ed una spezie che dona gusto e sapidità alle pietanze. Ho trattato qualche tempo fa anche le proprietà dell'olio essenziale di pepe nero, ma oggi parliamo del pepe nero per un'altra delle sue qualità: è un potentissimo bruciagrassi naturale: tutto merito della piperina, una sostanza alcaloide che dà al pepe il suo sapore e contemporaneamente stimola la produzione di succhi gastrici, purifica l'intestino e accelera il metabolismo. Il suo effetto dimagrante è dovuto anche al fatto che il pepe nero aumenta il calore corporeo e attiva la cosiddetta termogenesi, potenziando la demolizione dei grassi, aiutando così a smaltire più calorie e miglirare la digestione dei lipidi.Quindi potete tranquillamente usarlo per cucinare e come sostiene la medicina ayurvedica, il pepe nero disperde le tossine che appesantiscono l’organismo, e contemporaneamente aumenta “fuoco” metabolico. Per dimagrire si consiglia quindi di utilizzarlo regolarmente in... (silvia73)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...