Notte verde a Venezia - La città promessa

46 voti

35 mesi fa - La notte verde 2012 a Venezia costituisce un'occasione per presentare le buone pratiche sostenibili già messe in atto dall'amministrazione locale e dalle numerose esperienze imprenditoriali "green" del territorio, nel tentativo di interpretare nel presente questo approccio e di porlo alla base della transizione in atto verso la metropoli del futuro. (Leggi l'Articolo)

walter_fano
inviata da: walter_fano - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://veneziavive.wordpress.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Zagliani borse uomo ispirate a Venezia

Zagliani presenta la nuova collezione Autunno-Inverno 2015-2016, immersa nella magica atmosfera di Venezia. (fashiontimesmag)

Vacanze NEGRIL. Tutte le migliori offerte dell'estate 2015 per NEGRIL

Le partenze sono dai principali aeroporti italiani: Milano Malpensa      Prezzi:partenze marzo 2015: da 1432 €partenze aprile 2015: da 1125 €partenze maggio 2015: da 1126 €partenze giugno 2015: da 1180 €Formule:7 notti in Pernottamento e Prima Colazione: da 1125 €7 notti in All Inclusive: da 1215 €7 notti in All Inclusive Soft: da 1224 €7 notti in All Inclusive Hard: da 1553 €10 notti in Pernottamento e Prima Colazione: da 1306 €10 notti in All Inclusive Soft: da 1510 €10 notti in All Inclusive: da 1557 €10 notti in All Inclusive Hard: da 2204 €11 notti in Pernottamento e Prima Colazione: da 1494 €11 notti in All Inclusive Soft: da 1737 €11 notti in All Inclusive: da 1788 €11 notti in All Inclusive Hard: da 2484 €12 notti in Pernottamento e Prima Colazione: da 1386 €12 notti in All Inclusive Soft: da 1675 €12 notti in All Inclusive: da 1723 €12 notti in All Inclusive Hard: da 2615 €14 notti in Pernottamento e Prima Colazione: da 1384 €14 notti in All... (ecavalli)

Venezia: multa di 1.300 euro al parroco. "Le campane sono troppo rumorose"

Un parroco della provincia di Venezia è stato multato perché il suono delle campane della sua Chiesa è stato ritenuto troppo forte (florianacalabrese)

Milano: nuove aree verdi da ‘adottare’ in città

Sempre più milanesi vogliono prendersi cura direttamente del verde cittadino, ‘adottando’ aiuole, giardini, piccole aree abbandonate, trasformando i marciapiedi davanti all’ingresso di casa in prati ben curati. Per favorire sempre più questo fenomeno, Palazzo Marino ha approvato venerdì scorso una delibera che agevola e incentiva ulteriormente l’iniziativa di singoli, gruppi e associazioni. “Il verde pubblico […] (tuttisostenibili)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...