17 maggio a Bologna un nuovo evento Aghape dedicato alla riqualificazione energetica dell’esistente

41 voti

30 mesi fa - Sono oltre 58 milioni gli edifici in Italia, di cui oltre il 70% antecedenti il primo regolamento sul risparmio energetico nelle nuove costruzioni. È indubbio quindi che la vera sfida per il risparmio energetico risiede nella riqualificazione dell’esistente, nella conversione all’efficienza del costruito. La nuova svolta per l’edilizia potrebbe arrivare da questo immenso potenziale? Quali [...] (Leggi l'Articolo)

notoriusone
inviata da: notoriusone - Categoria: Scienza... - Fonte: http://www.riqualificazioneenergetica.info

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Riqualificazione energetica, in Europa al via Request2Action

Si chiama Request2action ed è il nuovo progetto dell'Unione europea per promuovere la riqualificazione energetica degli edifici nel Vecchio Continente. Per l'Italia è partner l'Enea, che ha già aperto un ciclo di consultazioni con i player del mondo dell'edilizia. Ma sono in totale nove i Paesi europei coinvolti nell'iniziativa (energiesensibili)

IVA ridotta al 4% per ristrutturazioni o riqualificazioni energetiche

Notizia sorprendente proveniente dai lavori di modifica e correzione in opera sul Decreto Sblocca Italia a Montecitorio: chi fa lavori in casa utilizzando i bonus fiscali del 50% (per ristrutturazioni) e del 65% (riqualificazione energetica) pagherà l'IVA al 4% invece dell'attuale 10%. Una misura che si (fargelli)

Ecobonus per ristrutturazioni e riqualificazioni anche nel 2015

L’Ecobonus previsto per le ristrutturazioni e per le riqualificazioni energetiche sarà attivo anche nel 2015. Ad annunciarlo il Ministro Lupi, che ha anticipato la decisione del Governo di prorogare la durata dell’incentivo fiscale. Il provvedimento sarà inserito nella Legge di stabilità 2015.   In cosa consiste l’Ecobonus Il Ministro Lupi ha confermato che il Governo ha intenzione di mantenere attivo l’Ecobonus anche per il prossimo anno. Il sistema di bonus fiscali attualmente in vigore riguarda le iniziative di ristrutturazione, di riqualificazione energetica degli edifici e di interventi finalizzati alla riduzione del rischio sismico. Chi decide di ristrutturare un edificio può detrarre il 50% della spesa sostenuta per un importo massimo di 96.000€, mentre per chi svolge attività di riqualificazione energetica – tra le quali rientra l’installazione di pannelli solari termici, quelli per acqua calda– la percentuale detraibile rimane al 65% dei costi. La stessa... (investinelsole)

Habitami incontra il Consiglio e i Cittadini in Zona 4 a Milano

Habitami, campagna riqualificazione energetica condomìni Milano informa i cittadini della Zona 4 di Milano come l’efficienza energetica riduca le spese condominiali, la bolletta energetica e accresca il valore dell’edificio. L'incontro "Efficienza energetica e risparmio energetico in Zona 4 a Milano" si terrà lunedì 27 Ottobre 2014 dalle ore 19:30 alle 20.30 presso il Consiglio Zona 4 in via Oglio 18 a Milano. L’obiettivo di Habitami Network è di promuovere la riqualificazione energetica di edifici residenziali (impianto e involucro edilizio) con l’uso di fonti rinnovabili per l’abitare sostenibile a Milano.Di seguito gli argomenti dell’incontro“Efficienza energetica e risparmio energetico trasparente ed accessibile in Zona 4 a Milano”.Il modello di protocollo Habitami muove nella direzione di orientare i comportamenti di consumo dei cittadini per migliorare l’efficienza energetica con... (sostenibile)

Efficenza energetica: ogni euro ne genera 3 di indotto

L'efficienza energetica coinvolge 300 mila aziende e 3 milioni di occupati e la White Economy genera un indotto pari al triplo di ciascun investimento. L'indotto dell'efficienza energetica è un settore dove l'Italia ha una indiscussa leadership tecnologica a livello europeo e mondiale. Secondo le rilevazioni di Avvenia(www.avvenia.com), direttamente o indirettamente, l'efficienza energetica coinvolge oggi nel nostro Paese oltre 300 mila aziende e più di 3 milioni di occupati in tutti i settori: dai trasporti alla meccanica, dall'elettronica alle tecnologie per la riqualificazione energetica degli edifici. Sulla base delle analisi di Avvenia la White Economy, il ramo dell'economia relativo alla riqualificazione energetica, genera un indotto pari al triplo di ciascun investimento e nei prossimi 5 anni darà un contributo al tasso medio di crescita del PIL annuale superiore dello 0,5%, consentendo anche di creare oltre un milione di nuovi posti di... (sostenibile)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...