Rapporto Unioncamere: imprese cercano 100mila lavoratori

63 voti

33 mesi fa - Saldatori, cuochi, infermieri, esperti di marketing, falegnami, ingegneri, commercialisti, fabbri. Sono alcuni dei mestieri introvabili, di cui le aziende vanno a caccia. L'annuale classifica del 2011 è stata redatta dal rapporto Excelsior di Unioncamere-Ministero del Lavoro. Si tratta di quasi 100mila posti di lavoro: 31.790 nelle grandi imprese e ben 61.720 nelle Pmi. (Leggi l'Articolo)

nestore
inviata da: nestore - Categoria: Salute - Fonte: http://www.nestorepaladinoambiente.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Contratti di solidarietà, per 100mila lavoratori stipendio tagliato

(liberoquotidiano.it) – Quasi 100mila lavoratori che hanno accettato il contratto di solidarietà (o che ne firmeranno uno quest’anno), nella busta paga di gennaio 2015 scarteranno il “regalino” del governo Renzi: un taglio ulteriore della retribuzione del 10%. Insomma, porteranno a casa non il 70% dello stipendio (come nel 2014), ma solo il 60%. In sostanza: … Continua a leggere → (infosannio)

Fisco: Librandi (Sc), decreto necessario per imprese, assurdo legarlo a vicenda Berlusconi

(Il Velino) - Roma, 5 gen 2015 "Io trovo sacrosanto che una evasione fiscale di valore inferiore al 3% del reddito imponibile sia punita solo con una sanzione amministrativa, oltre che con il pagamento per intero del dovuto. Stiamo parlando ad esempio di 3mila euro per un'impresa con imponibile di 100mila euro, o di 900 euro per un'imponibile di 30mila. Centinaia di migliaia di piccoli imprenditori si trovano spesso ad aver evaso il fisco per valori minimi, magari per difficoltà del momento o complicazioni assurde del sistema tributario. Una misura di questo tipo è ciò che serve per avere un rapporto pacifico e non conflittuale tra fisco e contribuente". Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica, Gianfranco Librandi. "Va bene dunque escludere in toto la frode fiscale dai reati depenalizzati, ma non facciamo di tutta l'erba un fascio: è assurdo pensare di aspettare la fine della pena di Silvio Berlusconi per adottare un decreto attuativo della delega fiscale... (ufficiostampaui)

Napoli – Sindaco di Napoli siamo in 100mila al Flash mob per Pino Daniele

“Una partecipazione enorme, almeno in 100mila, per il flash mob per Pino Daniele in piazza del Plebiscito dove c’erano persone di ogni età”. Sono le parole del sindaco di Napoli Luigi de Magistris che ha partecipato alla manifestazione in ricordo dell’artista scomparso. “E’ un fatto molto significativo che si possano celebrare i funerali anche qui, […] L'articolo Napoli – Sindaco di Napoli siamo in 100mila al Flash mob per Pino Daniele sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

Gli italiani credono sempre nel potere delle imprese

Grandi imprese e PMI come principali motori di crescita del Paese. È questo il risultato principale di uno studio presentato ieri a un Convegno svoltosi presso la Sala Monumentale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il rapporto analizza il ruoloaaa (elgadi)

ANCE, ARTIGIANATO, SEGNALI DI RIPRESA, LA PROVINCIA DI SALERNO PRIMA IN ITALIA PER TASSO DI CRESCITA

La provincia di Salerno si colloca al primo posto in Italia nella graduatoria relativa ai tassi di crescita delle imprese artigiane all’interno dell’elaborazione dei dati del sistema Unioncamere riferita al III trimestre 2014. Con un saldo attivo di 176 aziende (+0,90%) la provincia di Salerno risulta in netta controtendenza rispetto allo scenario nazionale (-0,07%). In termini assoluti nel salernitano risultano attive (al 30.09.2014) 19.713 imprese artigiane. In questo modo la nostra provincia precede abbondantemente quelle di Caserta (11.271, saldo:-15, -0,13%); Benevento (4.927, saldo: 10, 0,20%); Avellino (7.208, saldo:0, 0%). Solo la provincia di Napoli – sempre in termini assoluti – precede quella di Salerno con 29.570 imprese artigiane attive, ma con un saldo negativo (-132, -0,44%). (giornalemezzostampa)

Attendere...
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...