Delia, 52 nuovi loculi al cimitero

54 voti

30 mesi fa - Delia, ore 9.00 Nuovi loculi al cimitero di Delia. Ne verranno costruiti ancora 52, con rivestimento in marmo di Carrara, che andranno ad aggiungersi ai 120 già terminati a novembre del 2011. A darne l’annuncio l’assessore ai Lavori pubblici, Gianfilippo Bancheri. La progettazione è stata realizzata dall’Ufficio tecnico comunale, sezione Lavori pubblici che ha già dato il via alle procedure [...] (Leggi l'Articolo)

canicattinotizie
inviata da: canicattinotizie - Categoria: Cronaca - Fonte: http://www.canicattinotizie.net

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Delia, Il trasporto scolastico extraurbano degli alunni disabili verrà ripristinato

DELIA, ore 8:00 Il servizio gratuito di trasporto extraurbano per gli alunni disabili di Delia, che frequentano gli istituti di istruzione secondaria superiore, verrà ripristinato per l’anno scolastico in corso. E’ quanto emerso nell’incontro che si è tenuto lunedì tra il dirigente del settore servizi sociali del Comune di Delia Rocco Di Caro, incaricato dal […] (canicattinotizie)

Rarissimo falco pescatore individuato presso Trinità di Delia

Clima e vegetazione ideali e lontani dal centro abitato e un invaso pescoso sono le condizioni ottimali di un habitat che hanno fatto decidere a un falco pescatore di fermarsi, ormai da un mese e mezzo, nell'area della diga Trinità di Delia invece di dirigersi verso l'Africa per svernare. L'articolo Rarissimo falco pescatore individuato presso Trinità di Delia sembra essere il primo su Castelvetrano Selinunte // News Blog. (isola81)

Halloween, dark tour dei cimiteri famosi

Quest'anno, per Halloween, che ne dite di partire per un dark tour dei cimiteri dove sono sepolti personaggi famosi del passato, artisti, musicisti e scrittori, le cui spoglie, ogni anno, sono meta di veri e propri pellegrinaggi?A Milano, il Cimitero Monumentale è una delle tappe obbligate per i turisti che visitano la città. La struttura risale al 1866 e conserva opere e tombe storiche; in particolare il Famedio, l’entrata principale del cimitero, originariamente pensato come chiesa, già dal 1887 venne utilizzato come luogo per celebrare i cittadini milanesi famosi. Qui è stato posizionato tra gli altri il sarcofago del celebre poeta e scrittore milanese Alessandro Manzoni. Una piccola curiosità legata alla salma dell’autore de “I Promessi Sposi”: quando nel 1960 il sarcofago venne scoperchiato, si scoprì che il corpo era ancora integro perché imbalsamato all’epoca della morte.Il Cimitero del Père-Lachaise, oltre ad essere il... (saretta80)

Delia, Il sindaco Bancheri scrive all’Anci: sollecitare il trasferimento dei fondi della Regione ai...

DELIA, ore 12:12 – In una nota inviata oggi, il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri, chiede al presidente dell’Anci Sicilia, Leoluca Orlano, >. (canicattinotizie)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...