A Roma la prima casa di paglia urbana

46 voti

36 mesi fa - Grazie al progetto dell'architetto Paolo Robazza, di BAG officinamobile, sorgerà a Roma nel quartiere Quadraro il primo edificio cittadino costruito utilizzando balle di paglia. Paolo Robazza, progettista di EVA, l'ecovillaggio autocostruito a Pescomaggiore (L'Aquila) nei mesi successivi al terremoto, sta mettendo in atto il primo tentativo di portare la tecnica costruttiva degli edifici in paglia, già usata in ambiti non urbani in 30 casi italiani, nella città di Roma. Finora sono state realizzate la struttura in legno, la copertura e la tamponatura in balle di paglia, e l'obiettivo è di terminare i lavori a luglio. (Leggi l'Articolo)

redazioneavc
inviata da: redazioneavc - Categoria: Cronaca - Fonte: http://www.avoicomunicare.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Eurostat: rifiuti urbani in picchiata, ma i dati sono inaffidabili

Ogni cittadino dell’Unione europea ha prodotto nel 2013 – in media – 481 kg di rifiuti urbani, una percentuale più bassa dell’8,7% rispetto al picco dei 572 kg procapite registrati nel 2002. Eurostat ha diffuso il 26 . . . → Leggi (buongiornoslovacchia)

Torino, Bologna e Milano: sì al limite di 30kmh in ambito urbano

Torino, Bologna e Milano adottano il limite di 30 chilometri orari in ambito urbano. E’ questo il primo risultato concreto degli Stati Generali della Mobilità Nuova di Bologna che si sono chiusi con la proposta, al Governo e agli enti locali, di una serie di azioni che possano da subito decongestionare le città e rendere […] (tuttisostenibili)

Nasce adesivileaks per combattere le affissioni abusive

Adesivileaks, il nome è tutto un programma. Si tratta di una nuova iniziativa, nata col beneplacito del Campidoglio e realizzata da alcuni blogger romani con Retake Roma, che si prefigge l’obiettivo di combattere il degrado urbano derivante dalle affissioni abusive di adesivi, manifesti e locandine (vignaclarablog)

Urban Life

Kombizz ha postato una foto: (kombizz)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...