Misure anticrisi: tassi sui mutui prima casa al 4%

7 voti

5 anni fa - L’articolo 2 del decreto anticrisi (DECRETO-LEGGE 29 novembre 2008, n. 185) ha previsto, il blocco dei tassi d’interesse al 4% sui mutui per l’acquisto, ristrutturazione e costruzione della prima casa per le rate che scadono nel 2009. Non sarà la banca a ridurre la rata ma lo Stato ad accollarsi la differenza di tasso. Quindi se il tasso d’interesse è del 5%, il 4% rimane a carico del mutuatario l’1% verrà pagato dallo Stato. Attenzione La misura si applica solo ai mutui a tasso variabile stipulati fino al 31 ottobre 2008.La casa non deve essere stata accatastata come A1, A8 o A9 (abitazioni di lusso, ville ecc.).”Cavillo”. Se al momento della stipula del mutuo il tasso variabile (Leggi l'Articolo)

teresasmile
inviata da: teresasmile - Categoria: Economia - Fonte: http://live.tuttiqui.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Determinare il tasso del mutuo

In un periodo di tassi di interesse molto bassi i mutui vengono offerti a tassi bassi e interessanti, ma vediamo come calcolarli. I tassi di interesse dei mutui sono scesi parallelamente alla discesa del tasso ufficiale di sconto decisa dalla Banca Centrale Europea (BCE). E' vero però che se da una parte i tassi di riferimento per il calcolo del tasso applicabile al mutuo sono scesi, dall'altra parte sono aumentati i costi accessori all'accensione di un mutuo e lo spread. Ecco perché è importante comprendere da quali costi sia influenzato il TAEG, ossia il tasso annuo effettivo globale che include i costi e gli interessi da pagare per il nostro mutuo e che permette di paragonare facilmente le offerte delle differenti banche (comediventarericco)

Come calcolare il tasso del mutuo?

In un periodo di tassi di interesse molto bassi i mutui vengono offerti a tassi bassi e interessanti, ma vediamo come calcolarli. I tassi di interesse dei mutui sono scesi parallelamente alla discesa del tasso ufficiale di sconto decisa dalla Banca Centrale Europea (BCE).E' vero però che se da una parte i tassi di riferimento per il calcolo del tasso applicabile al mutuo sono scesi, dall'altra parte sono aumentati i costi accessori all'accensione di un mutuo e lo spread. Ecco perché è importante comprendere da quali costi sia influenzato il TAEG, ossia il tasso annuo effettivo globale che include i costi e gli interessi da pagare per il nostro mutuo e che permette di paragonare facilmente le offerte delle differenti banche.Come calcolare il tasso di interesse?Il tasso di interesse è calcolato sulla base di un tasso di base (EURIBOR a 1 o 3 mesi per il tasso variabile - tasso IRS a 20 anni per il tasso fisso) a cui viene applicato uno spread.A tale costo devono essere aggiunte... (comediventarericco)

Mutui: Tornano di moda quelli a tasso fisso ecco perché

Effemeride.it - Solo notizie da prima pagina! Revival d’autunno? Per quanto riguarda il tasso fisso parrebbe di sì. Dopo anni di predominio incontrastato dei mutui a tasso variabile, l’autunno 2014 evidenzia un nuovo fenomeno. Lo rivelano i dati ad ottobre dell’Osservatorio MutuiOnline, che segnala un aumento delle richieste di mutui a tasso fisso del 14,2% rispetto al secondo semestre 2013. Va precisato […] L'articolo Mutui: Tornano di moda quelli a tasso fisso ecco perché è stato preso da Effemeride.it. (effemeride)

Diminuiscono od aumentano i tassi dei mutui?

Diminuiranno o saliranno i tassi dei mutui? Analizziamo l'attuale situazione di mercato per comprendere quale tipo di mutuo conviene sottoscrivere in questo periodo di crisi economica. (kontrokultura)

Mutuo casa a tasso fisso: confronto offerte mutui BNL e Intesa SanPaolo

Chi cerca un mutuo casa a tasso fisso, che garantisca la certezza di una rata costante nel tempo e senza sorprese, troverà utile confrontare queste due offerte: Mutuo Quasi Fisso di BNL e Mutuo a tasso fisso di Banca Intesa SanPaolo. Vediamo le caratteristiche principali a confronto, basate sulle informazioni fornite dalle rispettive banche. (crissa)

Attendere...
  • utente non registrato
    0 voti    
    Ultimo Commento


    inviato da utente non registrato - 07/08/2009 - 13:17
    DECRETO ANTICRISI dl 185/2008
    ho ricevuto una lettera della BNL con cui mi inviato a presentarmi presso i loro sportelli... risultato:
    La consulenza non è a conoscenza della normativa e vagano tra una telefonata e l'altra per venirne a capo. Ci hanno invitato a tornare in autunno visto che ora devono andare in ferie... mah...

Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...