I Talebani e gli orrori dell’Occidente di Massimo Fini

68 voti

33 mesi fa - Mi stupisce che Camillo Langone, giornalista proteiforme che stimo e al quale devo, se non ricordo male, una delle migliori interviste che mi sono state fatte, non si renda conto che la sua critica è, in realtà, un elogio. Scrive che molti dei pezzi raccolti in La Guerra Democratica appartengono, più o meno, al pleistocene [...] (Leggi l'Articolo)

vincenzosofo
inviata da: vincenzosofo - Categoria: Politica - Fonte: http://iltalebano.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Folle attacco dei talebani, strage di innocenti a scuola

Orrore senza fine in Pakistan. Con una furia contro bambini e civili innocenti senza precedenti nella storia del Paese, i talebani del Tehrek-e-Taliban Pakistan (TTP) hanno attaccato oggi a Peshawar una scuola pubblica gestita dai militari sparando all'impazzata ed uccidendo, al termine di nove ore di follia e scontri con le forze di sicurezza, 145 persone, di cui ben 132 bambini e adolescenti. I feriti sono invece 124, di cui 121 minori.Unanime la condanna mondiale del gesto terroristico. Malala, l'adolescente pachistana appena insignita del premio Nobel per la Pace e che questi stessi talebani tentarono di uccidere, ha parlato di "un attacco atroce e vile". Il presidente Usa Barack Obama ha tuonato contro "la depravazione" degli assalitori, il segretario generale dell'Onu, Ban Ki moon ha definito l'azione "un atto di vigliaccheria" e il ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni non ha esitato a bollare l'accaduto come "un crimine contro l'umanità". I talebani afghani hanno... (culttimeit)

Afghanistan: Ministero della Difesa riferisce di 23 talebani uccisi nelle ultime operazioni condotte

Il Ministero della Difesa dell’Afghanistan riferisce che le forze governative hanno ucciso 23 militanti talebani durante le operazioni in tre diverse zone del paese. (guerrenelmondo)

Non volano più gli aquiloni a Peshawar.

Pare abbia detto “uccidete solo i bambini più grandi”  Muhammad Umar Khorasani, portavoce dei Talebani del Pakistan ai membri del commando che ha massacrato i bambini nella scuola di Peshawar. E ci lacrima il cuore a pensare che è questo il massimo di umanità che può immaginare chi ha programmato una strage di oltre 140 […] (rednest)

Pakistan, oltre 140 i morti nella scuola attaccata dai Taleban a Peshawar. VIDEO

Oltre centoquaranta morti, in gran parte bambini: i Taleban del TTP, il gruppo più attivo in Pakistan, hanno rivendicato l’attacco di un commando a una scuola di Peshawar. Una scuola frequentata dai figli di militari, scelta per questo. Un portavoce del gruppo ha poi detto di aver voluto far provare ai militari le stesse sofferenze per la perdita dei loro cari che vengono inflitte alle popolazioni colpite dai bombardamenti nel Nord del Paese, nelle regioni tribali alla frontiera con l’Afghanistan, dove i Taleban hanno campo libero ma vengono colpiti dall’aviazione pakistana e dai droni statunitensi. Sono decine i feriti ammassati nell’ospedale di Peshawar. “Eravamo nella nostra aula – racconta uno di loro -. Abbiamo chiuso la porta a chiave da dentro, ma tre assalitori hanno sparato sulla serratura e sono entrati e hanno aperto il fuoco su di noi”. Alcuni testimoni riferiscono che gli uomini del commando parlavano tra di loro non in urdu, ma in una lingua straniera, forse l’arabo.... (dazebao)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...