Pagamento Imu 2012: non è tutto chiaro

49 voti

28 mesi fa - Sulle modalità di pagamento dell'Imu, la nuova imposta sulla casa, non è tutto chiaro. Anzi a regnare tra i proprietari di immobili e tra i contribuenti è il caos. Ad affermarlo sul canale televisivo La 7, nel corso di "Coffee Break", è stato Paolo Righi, Presidente Nazionale della Fiaip, la Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali ...

filadelfo72
inviata da: filadelfo72 - Categoria: Economia - Fonte: http://risparmioemutui.blogosfere.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Imu, Tari e Tasi: chi paga dei coniugi separati?

In caso di assegnazione della casa coniugale da parte del giudice a uno dei due coniugi, che magari non è proprietario dell'immobile, chi deve pagare l'Imu qualora dovuta? Ecco qualche caso spiegato dal nostro esperto.L'articolo Imu, Tari e Tasi: chi paga dei coniugi separati? sembra essere il primo su Cose di Casa. (universocasa)

Salasso Casa: Imu+Tasi fanno 3 volte la vecchia Ici.

Quello delle tasse sulla casa sembra il gioco delle tre carte, dove a perdere è sempre chi, dopo anni ed anni di sacrifici e un mutuo ancora tutto da pagare, è riuscito a coronare il sogno di una vita: acquistare una casa tutta sua!Peccato, però, che a guastare la festa ci si metta di traverso sempre il fisco capace di trasformare in incubo il sogno di milioni di italiani! Infatti, secondo le stime di Confedilizia, per il 2014 i moltiplicatori catastali - se non modificati - porteranno a un gettito Imu-Tasi tra 24 e 28 miliardi di euro, a seconda delle aliquote stabilite dai comuni, pari al triplo(!!!) di quello dato dall'Ici (9miliardi). E’ questo l'allarme lanciato dall'associazione, la quale ha diffuso i dati relativi agli effetti che avrebbe sul gettito di Imu e Tasi una riduzione dei moltiplicatori catastali, che dal 2012 si applicano per il calcolo dell'Imu e dal 2014 anche della Tasi. I moltiplicatori catastali erano stati varati come provvisori dai governi Prodi... (freeskipper)

Ma la TASI 2014 è davvero meno pesante rispetto all'IMU 2012?

TASI 2014 meno pesante dell'IMU 2012: è quello che sembrerebbe emergere dai dati emessi dal Dipartimento delle Finanze nella giornata di ieri. Negli oltre 2mila Comuni che hanno già proceduto a deliberare le aliquote TASI nello scorso mese di giugno (solo un quaro del totale sul suolo italiano), il gettito totale derivante dalla complessiva mole dei tributi sulla casa (TASI e IM (fargelli)

Imu, sulla Sentenza del Consiglio di Stato interviene l’Amministrazione Comunale: “I cittadini...

LAMEZIA TERME (CZ) – In seguito alla sentenza del Consiglio di Stato sulla questione dell’Imu, interviene con una nota l’Amministrazione Comunale che fa sapere come “l’Amministrazione Comunale ha annunciato da tempo che avrebbe previsto nel bilancio consuntivo 2013 l’IMU e l’IRPEF senza gli aumenti del 2013 ma ai livelli del 2012. Nel testo è già [&hellip (lameziaclick)

TASI 2014: a Bologna la prima rata va pagata entro il 31 luglio

L'estate prosegue e l'intarsio degli adempimenti per il pagamento della TASI 2014 non accenna ad arrestarsi: il calendario "frantumato" inerente alle scadenze per il pagamento della famigerata imposta sui servizi indivisibili (che ha di fatto sostituito l'IMU sulla prima abitazione) declina le sue forme in molteplici modalità sul territorio italiano. (fargelli)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...