Raffadali, studente prende la madre a martellate

61 voti

29 mesi fa - A Raffadali, nell'Agrigentino, uno studente universitario ha colpito la madre a martellate, procurandole profonde ferite alla testa. La vittima, Giuseppa Mangione, 55 anni, è stata aggredita all'alba dal figlio al culmine di un'accesa discussione, Filippo Cuffaro, 30 anni, disoccupato. (Leggi l'Articolo)

blogsicilia
inviata da: blogsicilia - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://agrigento.blogsicilia.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Trapani, 15enne minacciato con un coltello davanti la scuola

Sono immediatamente intervenuti due professori che lo hanno messo in fuga. La vittima, uno studente di 15 anni, stava uscendo dalla scuola. L’aggressore, più grande di lui, lo aspettava all’uscita in sella ad uno scooter. La madre dello studente ha sporto denuncia alla polizia. L'articolo Trapani, 15enne minacciato con un coltello davanti la scuola sembra essere il primo su Castelvetrano Selinunte // News Blog. (isola81)

Per 5 anni col cadavere della madre in casa

Per 5 anni col cadavere della madre in casa Ticinonews24 Ha vissuto per cinque lunghi anni con il cadavere mummificato della madre in casa, nel letto, prima di essere scoperta grazie all’intervento di un assistente sociale. È accaduto in Germania, a Monaco di Baviera, dove una donna di 55 anni, pensionata con gravi problemi psichici, ha nascosto la morte della madre al mondo per anni. […] Per 5 anni col cadavere della madre in casa Ticinonews24 (adriana78)

Ravenna: picchia la moglie con martello - Spettegolando

Un uomo di 27 anni, di origine nigeriana, ha picchiato la moglie usando anche un martello. L’uomo ha compiuto la violenza dinanzi al figlio di sette anni. Durante la violenza la donna, 38 enne, è stata colpita con un pugno all’occhio. (ritamini)

Continuava a prendere la pensione della madre morta nel 2009

Continuava a percepire la pensione della madre, nonostante la donna fosse morta nell'aprile 2009. S.B., 34 anni, di Comiso ed è stata scoperta dalla Gdf che l'ha denunciata per truffa ai danni dello Stato. (blogsicilia)

Raid al ‘Garibaldi’ occupato Usati fumogeni e spranghe

Momenti di vero terrore per gli studenti che stanotte si trovavano all'interno dell'istituto Garibaldi di via Arimondi a Palermo dove è in corso l'occupazione da giovedì scorso. Intorno alla mezzanotte ignoti hanno lanciato un fumogeno, tentato di forzare la porta d'ingresso e hanno mandato in frantumi la vetrata usando le spranghe e i martelli. Hanno anche colpito la saracinesca con caschi da motociclista (blogsicilia)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...