Ebola, l'allerta del Ministero della Salute

56 voti

5 mesi fa - Anche in Italia è scattata l’allerta Ebola. Con una circolare datata 4 aprile il Ministero della Sanità ha comunicato l’attivazione di misure di vigilanza e sorveglianza nei punti di ingresso internazionali in Italia. La nota è stata inviata all’Enac, alla Farnesina, a tutte le regioni ed alla Croce Rossa Italiana. Per la prima volta, dal 1970 ad oggi, la nota dell’allarme è stata trasmessa anche al Ministero della Difesa.Le procedure attivate dal Ministero della Salute prevedono controlli sugli ingressi nel territorio nazionale e un monitoraggio, affidato al Ministero degli Esteri, degli italiani presenti nei paesi colpiti dall’epidemia

felicia
inviata da: felicia - Categoria: Cronaca - Fonte: http://www.quotidianodiragusa.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Virus EBOLA, il Piemonte attiva la Rete di Sorveglianza

Su indicazione del Ministero della Salute che ha emanato una circolare sulla malattia da virus Ebola in diffusione in Africa Occidentale, l'assessorato alla sanità della Regione Piemonte ha allertato- in via precauzionale- la propria rete di emergenza richiedendo a tutti i servizi sanitari di verificare i protocolli locali per l'isolamento della persona, le prime cure e l'eventuale trasporto, con mezzi speciali, all'Ospedale Spallanzani di Roma, specificamente attrezzato e preparato per casi di febbri emorragiche. L'epidemia da virus Ebola, in corso in alcuni paesi...(continua) (salutedomani)

Ebola, Ministero della Salute impegnato a impedire la diffusione del virus

Continua l’attività di vigilanza, secondo i protocolli previsti dalle circolari ministeriali ed in linea con le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, nei confronti di una possibile introduzione del virus Ebola in Italia, che vede impegnati gli Uffici di sanità marittima aerea e di frontiera del Ministero della Salute e tutte le strutture del Servizio Sanitario Nazionale, sotto il coordinamento del Ministero. Inoltre, il 13 agosto è stata emanata una ulteriore Circolare, inviata alle Regioni e ad alle altre Istituzioni interessate,...(continua) (salutedomani)

America Latina – Allerta Virus Ebola controlli intensificati

Anche se non esistono ancora casi di ebola registrati in America Latina, dopo l’allarme lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, i Paesi del subcontinente hanno annunciato l’adozione di protocolli di sicurezza per scoprire e gestire eventuali casi sospetti della malattia infettiva. In Brasile e Argentina, i due principali Paesi della regione, i rispettivi governi hanno rafforzato [...]L'articolo America Latina – Allerta Virus Ebola controlli intensificati sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

Ebola: ministro della salute partecipa al meeting internazionale sulle zoonosi

Il Ministero della Salute ha partecipato con una propria delegazione al meeting internazionale ad alto livello sulle zoonosi (malattie infettive trasmesse da animali, tra le quali rientrano le febbri emorragiche come la Malattia da virus Ebola) appena concluso a Giacarta, organizzato dal Governo indonesiano, sotto l’egida delle principali organizzazioni sanitarie internazionali: Organizzazione Mondiale della Sanità […] L'articolo Ebola: ministro della salute partecipa al meeting internazionale sulle zoonosi sembra essere il primo su L\'Impronta L\'Aquila. (improntalaquila)

VIRUS EBOLA, MINISTERO DELLA SALUTE: AL VIA FORMAZIONE SU GESTIONE E TRASPORTO PAZIENTI ALTAMENTE...

Si svolgerà presso l’aeroporto militare di Pratica di Mare dal 23 al 25 settembre prossimi un corso di formazione specialistica per la gestione e il trasporto di pazienti altamente contagiosi. Il corso, unico a livello nazionale, nasce su richiesta del Dipartimento della Sanità Pubblica e Innovazione del Ministero della Salute per addestrare ed aggiornare sul tema operatori sanitari e addetti alla sicurezza, con particolare riferimento alle problematiche connesse alla gestione di possibili casi di gestione e trasporto di pazienti contagiosi in ambito aeroportuale. Al...(continua) (salutedomani)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...