56
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Cronaca
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
4 mesi fa Anche in Italia è scattata l’allerta Ebola. Con una circolare datata 4 aprile il Ministero della Sanità ha comunicato l’attivazione di misure di vigilanza e sorveglianza nei punti di ingresso internazionali in Italia. La nota è stata inviata all’Enac, alla Farnesina, a tutte le regioni ed alla Croce Rossa Italiana. Per la prima volta, dal 1970 ad oggi, la nota dell’allarme è stata trasmessa anche al Ministero della Difesa.Le procedure attivate dal Ministero della Salute prevedono controlli sugli ingressi nel territorio nazionale e un monitoraggio, affidato al Ministero degli Esteri, degli italiani presenti nei paesi colpiti dall’epidemia
inserita da felicia - Sezione: Cronaca  - fonte: http://www.quotidianodiragusa.it
Virus EBOLA, il Piemonte attiva la Rete di Sorveglianza -  Su indicazione del Ministero della Salute che ha emanato una circolare sulla malattia da virus Ebola in diffusione in Africa Occidentale, l'assessorato alla sanità della Regione Piemonte ha allertato- in via precauzionale- la propria rete di emergenza richiedendo a tutti i servizi sanitari di verificare i protocolli locali per l'isolamento della persona, le prime cure e l'eventuale trasporto, con mezzi speciali, all'Ospedale Spallanzani di Roma, specificamente attrezzato e preparato per casi di febbri emorragiche. L'epidemia da virus Ebola, in corso in alcuni paesi...(continua) (salutedomani)
Ebola, Ministero della Salute impegnato a impedire la diffusione del virus -  Continua l’attività di vigilanza, secondo i protocolli previsti dalle circolari ministeriali ed in linea con le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, nei confronti di una possibile introduzione del virus Ebola in Italia, che vede impegnati gli Uffici di sanità marittima aerea e di frontiera del Ministero della Salute e tutte le strutture del Servizio Sanitario Nazionale, sotto il coordinamento del Ministero. Inoltre, il 13 agosto è stata emanata una ulteriore Circolare, inviata alle Regioni e ad alle altre Istituzioni interessate,...(continua) (salutedomani)
Ebola: governo rassicura, ma l’epidemia fa paura. Allarme OMS | Health Around Me -  L'epidemia di ebola ha già ucciso più di 700 persone in Africa, e fa contare oltre 1.300 casi. In mesi si è estesa dalla Guinea in Liberia, Sierra Leone ed ora anche in Nigeria. Il Ministero della Salute italiano rassicura: non c'è rischio ebola in Italia. Qual'è la situazione? Le ultime news. (healtharoundme)
Liberia – Chiude le scuole per il Virus Ebola -  Il virus Ebola sta mietendo vittime in Liberia e nelle nazioni confinanti dell’Africa Ocidentale, dove l’allerta è ai massimi livelli. In Liberia, dove l’epidemia ha causato 129 morti negli ultimi mesi, il presidente Ellen Johnson ha deciso la chiusura di tutte le scuole, “senza eccezioni”. Chiuso anche il ministero dell’Istruzione, dopo la morte di un [...]L'articolo Liberia – Chiude le scuole per il Virus Ebola sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily.(esserrepress)
America Latina – Allerta Virus Ebola controlli intensificati -  Anche se non esistono ancora casi di ebola registrati in America Latina, dopo l’allarme lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, i Paesi del subcontinente hanno annunciato l’adozione di protocolli di sicurezza per scoprire e gestire eventuali casi sospetti della malattia infettiva. In Brasile e Argentina, i due principali Paesi della regione, i rispettivi governi hanno rafforzato [...]L'articolo America Latina – Allerta Virus Ebola controlli intensificati sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily.(esserrepress)
 
Cerca altri articoli con

ebola allerta ministero salute

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.