68
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Sport
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
30 mesi fa La Fausti prosegue la sua sfida nella produzione di fucili express, anche attraverso il Class Express. Questo fucile è destinato alla caccia impegnativa come quella all’alce, all’orso, al cinghiale in girata e/o guidata ed al cervo al bramito. La robustezza di quest’arma è congiunta ad una notevole eleganza estetica.Il Class Express è l’ultimo nato in casa Fausti, un express a canne sovrapposte destinato ai cacciatori esigenti i quali, restando fedeli alla tipica imbracciatura del comune fucile a canna liscia, desiderano provare il fascino della caccia con la canna rigata.
inserita da cacciapassione - Sezione: Sport  - fonte: http://www.cacciapassione.com
Caccia al Cinghiale. Trucchi per cacciare il cinghiale all’aspetto in solitaria -  Caccia al cinghiale: L’emozione del confronto a faccia con un animale intelligente e scaltro come il cinghiale che si adatta sempre perfettamente al proprio ambiente è l'essenza della caccia in attesa. Accompagnato solo dal rumore del vento che incontra le foglie, accovacciato all'ombra di una quercia e in totale silenzio, risentito però di aver lasciato il proprio cane da caccia a casa. Dopo molte ore di cammino tra piste e sentieri, e ora è il momento di prepararsi per la scelta della posta, opzione che diventata definitiva perché il cinghiale non ci darà più di un'occasione. E’ ancora buio e la notte cambia la percezione delle cose, il calcolo delle distanze è estremamente complicato, quindi prima che la luce appaia, dovremo fare uno studio dettagliato dell'ambiente, memorizzando ogni cespuglio ed ogni albero, scegliendo il campo di tiro e il punto ideale  dell’abbattimento.  Esperienza,  udito e ottimismo del cacciatore nella posta, atto alla preparazione silenziosa della propria...(cacciapassione)
BARISCIANO: PIAGA CINGHIALI DIMEZZA RACCOLTO,''INUTILE L'ABBATTIMENTO SELETTIVO˝ -  BARISCIANO - Le campagne devastate dai cinghiali fanno scendere del 50% il raccolto a Barisciano (L'Aquila). A denunciare "una situazione sempre più sconsolante", a pochi giorni dalla fine della mietitura dei cereali, sono alcuni agricoltori della zona che si dicono "esasperati" dal branco di circa 300 cinghiali che assedia le colture e il centro del paese ormai da mesi. Una piaga che sta devastando non solo i campi di cereali e di patate del piccolo comune aquilano, ma anche quelli di zafferano, fiore all'occhiello dell'agricoltura del vicino paese di Navelli. L'abbattimento selettivo per il controllo della popolazione dei cinghiali, stabilito nell'intesa firmata dalla...(abruzzoweb)
Caccia al Cinghiale col segugio.. I primi incontri.. -  Segugio e cinghiale: L’importanza dell’incontro fra segugio e cinghiale, specie in fase di addestramento è spesso sottovalutata. Un vero peccato visto che partire con il piede giusto premia sempre. Ecco qualche regola da non dimenticare. L’abbiamo già sottolineato altrove: per un segugio cucciolo il primo grande risultato è quello di familiarizzare con il concetto di obbedienza. Quando questo sarà assimilato si potrà partire con l’addestramento vero e proprio, quello sul cinghiale. A questo punto il cucciolone dovrà dare il meglio di sé, per quanto ad esordio sarà tutta questione di istinto. Tutte le sue potenzialità venatorie sono infatti già presenti nel suo background genetico, tutto sta nel riuscire a tirarle fuori nel migliore dei modi. Per quanto spesso si dica il contrario, le prime giornate di addestramento sono piuttosto importanti. E’ per cui fondamentale riservare al cane l’attenzione che merita: qualsiasi errore potrebbe essere difficile da recuperare. Detto questo vediamo...(cacciapassione)
Segugi da Caccia al Cinghiale: Ululati, abbai e Melodie Canine.. -  Caccia al Cinghiale: Caccia affascinante, capace di stimolare l’intelligenza del cacciatore, quella al cinghiale richiede non solo esperienza, ma anche la presenza di segugi a cinque stelle. Alcuni sembrano nati proprio per dare la caccia a questo intelligentissimo figlio delle foreste. E’ una creatura misteriosa il cinghiale, intelligente quanto basta per essere diventato uno degli ungulati più ambiti dai cacciatori che amano le sfide difficili. Dal peso variabile e dalla colorazione grigiastra tendente al nerastro, può raggiungere addirittura i 200 kg. La sua pelliccia è caratterizzata da un pelo setoloso, le zampe sono corte ed il grugno è conico. A parte la sua particolare intelligenza a renderlo animale difficile da catturare ci pensa anche la sua morfologia. La pelle è molto spessa e poco vascolarizzata. Questo lo aiuta a proteggersi da ferite e infezioni, da spari mal indirizzati e dal morso di alcuni animali come ad esempio le vipere. (cacciapassione)
Le vite di Monsù Desiderio, di Fausta Garavini -  Leggi Le vite di Monsù Desiderio, di Fausta Garavini su GraphoMania. Fausta Garavini ne Le vite di Monsù Desiderio, in concorso al Campiello 2014, ci racconta la vita e le opere del pittore François de Nomé, alias Monsù Desiderio. Il post Le vite di Monsù Desiderio, di Fausta Garavini è stato scritto da Mariantonietta Barbara ed è pubblicato su GraphoMania blog magazine della Graphe.it edizioni (robo71)
 
Cerca altri articoli con

fausti class express preda

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.