Altri articoli di possibile interesse:

DROGA: SMANTELLATA RETE DI SPACCIO UNA DELLE BASI IN ABRUZZO, 32 ARRESTI

CHIETI - Dalle prime luci dell'alba, i Carabinieri stanno eseguendo in sette province 32 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei componenti di una organizzazione criminale accusati di traffico e spaccio di droga in tutto il territorio nazionale. L'operazione è condotta nelle province di Chieti, Ascoli Piceno, Macerata, Bari, Ancona, Lucca e Genova dai militari del Nucleo investigativo del Reparto operativo di Chieti, congiuntamente ai colleghi dei comandi provinciali territorialmente competenti. Il sodalizio smantellato dall'Arma era capeggiato da pregiudicati albanesi trapiantati da anni in Italia e aveva basi operative particolarmente attive tra Abruzzo, Marche e Puglia. A sette degli arrestati è stato contestato... (abruzzoweb)

Smantellata organizzazione criminale internazionale. Perquisizioni anche a Lodi

E’ stata smantellata dalle Fiamme Gialle di Aosta una organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga. I componenti, per lo più albanesi residenti al Nord, importavano e gestivano il traffico di cocaina nel Nord Italia. Le perquisizioni sono state eseguite oltre che ad Aosta, anche a Torino, Lodi, Vigevano, Vipiteno e La Spezia. Si tratta di un’operazione portata a […] The post Smantellata organizzazione criminale internazionale. Perquisizioni anche a Lodi appeared first on Lodinotizie.it | Notizie dal Lodigiano - Quotidiano online. (stefanobek)

Hong Kong. Scontri e tafferugli, uomini mascherati smantellano barricate

  HONG KONG  - Ancora tensione ad Hong dove i manifestanti pro democrazia si sono scontrati con uomini con il volto coperto. Quest’ultimi hanno  cercato di rimuovere le barriere che bloccano l'accesso allo slargo, nel quartiere dei ministeri di Admiralty, occupato dall'inizio ufficiale delle proteste, due settimane fa. Ci sono stati anche arresti. Gli scontri, secondo alcuni testimoni, sono avvenuti quando alcuni gruppi di uomini, molti con indosso mascherine chirurgiche, sono arrivati ad Admiralty, dove si era già radunata la polizia per smantellare le barricate erette nei giorni scorsi. Due degli attaccanti sono stati anche placcati dalla polizia e spinti al suolo, mentre gli agenti formavano un cordone attorno al gruppo mascherato. Intanto i manifestanti, che già nei giorni scorsi sono finiti nel mirino dei criminali al soldo della mafia cinese, gridavano a gran voce «Armi, armi» e «Fermate le Triadi», riferendosi ai gruppi mafiosi cinesi. La tv ha anche mostrato le... (dazebao)

[Comunicato Stampa] Castelvetrano: Carabinieri – Controlli nel weekend. 1 ARRESTO E 4 DENUNCE.

  Ammonta ad un arresto e quattro denunce il bilancio dei controlli svolti nel fine settimana dai carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, agli ordini del Capitano Fabio Ibba. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, guidati dal Tenente Domenico Guerra, hanno arrestato Favara Aldo, pregiudicato castelvetranese di 55 anni. Nei confronti dell’uomo, che era già […] L'articolo [Comunicato Stampa] Castelvetrano: Carabinieri – Controlli nel weekend. 1 ARRESTO E 4 DENUNCE. sembra essere il primo su castelvetrano500firme di Egidio Morici. (castelvetranofirme)

PERICOLOSO ARRESTO DI UN CRIMINALE ALBANESE, RICERCATO PER DUPLICE OMICIDIO

E’ avvenuto con non poche difficoltà l’arresto di un pericolo criminale albanese. Si tratta di un fermo di notevole rilevanza sociale, hanno fatto sapere gli uomini della questura di Lodi. Ieri sera alle 21:30 circa, la pattuglia della Stradale di Guardamiglio ha individuato ferma in sosta all’area di servizio di San Zenone (direzione Sud), una […] The post PERICOLOSO ARRESTO DI UN CRIMINALE ALBANESE, RICERCATO PER DUPLICE OMICIDIO appeared first on Lodinotizie.it | Notizie dal Lodigiano - Quotidiano online. (stefanobek)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...