Altri articoli di possibile interesse:

Al via la Convention 2014 dei pf di Bppb

"La crescita è nelle nostre mani”. Secondo quanto risulta ad AdvisorOnline è questo il titolo della settima convention della rete guidata da Giacomo Percoco. (advisoronline)

La web serie Gorchlach: The Legend of Cordelia aprirà la sezione cinematografica del Salerno in...

La piccola, ma interessante casa di produzione indipendente Aegyptiacus Entertainment questa sera è lieta di annunciare, attraverso il canale preferenziale su FrenckCinema, che la web serie Gorchlach: The Legend of Cordelia parteciperà alla seconda edizione del Salerno in Fantasy. Giunta alla seconda edizione, la convention campana ospita da quest'anno il meglio del cinema indipendente fantasy, una tre giorni (dal 29 al 31 agosto 2014) da tenere seriamente in considerazione anche per il futuro. Nel particolare la web serie diretta da Fabio Cento sarà tra le attrazioni principali della neonata sezione cinematografica della convention nella giornata di sabato, sarà infatti presentato il primo episodio ed il pubblico sarà allientato da una performance in live action degli stuntman di La Rosa d'Acciaio, un modo per rivivere dal vivo le ambientazioni di Gorchlach: The Legend of Cordelia. Ospiti della serata il regista Fabio Cento, il co-ideatore... (frenckcinema)

Il referendum in Scozia: una rivolta contro il regno congiunto di finanza e imperialismo

Il 18 settembre, gli scozzesi voteranno a favore o contro l'indipendenza dal Regno Unito. Secondo i sondaggi recenti, l'ipotesi di una vittoria del “si”, impensabile fino a pochi mesi fa, non è più improbabile.  La campagna per l'indipendenza scozzese è sostenuta da un ampio movimento popolare democratico, che ha attirato le simpatie di gran parte della sinistra e degli ambientalisti, nella stessa Gran Bretagna.    In Francia come nel resto d’Europa, l'indipendenza scozzese è spesso affrontata da un punto di vista "folcloristico" come una manifestazione di nazionalismo classico, o dando spazio ai messaggi negativi delle élite britanniche sulle conseguenze economiche di una scissione. Ma dietro al Partito nazionale scozzese e il suo leader Alex Salmond, la causa dell'indipendenza scozzese è anche - e soprattutto - un vasto movimento democratico nella società scozzese.... (lantidiplomatico)

Come si potrebbe riscrivere la cartina d'Europa dopo il voto scozzese. Infografica

Il movimento indipendentista scozzese incoraggerà altri gruppi separatisti attivi in Europa anche se la Scozia non dovesse votare per la secessione dal Regno Unito, scrive Dina Spector su Business Insider.   Dalla Catalogna e i Paesi Baschi in Spagna al Veneto, l’Alto Adige e l'isola di Sardegna in Italia, alle Fiandre in Belgio, "il voto per l’autodeterminazione si riverbererà su tutto il continente," scrive il New York Times.   Se volete avere idea di come le frontiere europee verrebbero ridisegnate se tutte le regioni con un ordine del giorno separatista raggiungessero l’indipendenza, guardate la mappa seguente, realizzata dall’Alleanza libera europea, un partito politico europeo che raggruppa 40 partiti e movimenti indipendentisti, nazionalisti, regionalisti e autonomisti. (lantidiplomatico)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...