Altri articoli di possibile interesse:

Politica – Lupi a Porta a Porta “lasciate stare mio figlio”

“Attaccate me ma lasciate stare mio figlio”. Maurizio Lupi si difende a “Porta a porta” dalle accuse sui suoi rapporti con Incalza e spiega: “Mio figlio è stato mandato dal Politecnico di Milano a fare sei mesi di tesi e stage a 3mila dollari al mese e per sei mesi ha lavorato a uno studio […] L'articolo Politica – Lupi a Porta a Porta “lasciate stare mio figlio” sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

PORTI DI PESCARA, ''TEMPESTA'' DI SABBIA: CORSA CONTRO IL TEMPO PER I DRAGAGGI

PESCARA - Pescara con la... sabbia alla gola, con un prestigioso porto turistico dove il dragaggio ancora non parte, e la stagione è già compromessa. Con un porto commerciale sul quale, per renderlo praticabile, si continuano a gettare soldi a mare, 14 milioni in un anno, senza però riuscire a superare l’emergenza oramai cronica. Per problemi strutturali, a causa cioè dell’improvvida realizzazione di una diga foranea che fa da tappo al porto, qui ogni anno il dragaggio ricorda la titanica sfida di svuotare il mare con un cucchiaino. Ad accompagnare il tutto veementi polemiche politiche, e crisi di nervi di pescatori e diportisti. IL... (abruzzoweb)

Handanovic Inter: bye bye. E la Roma lo accoglie…a porta aperta!

Porte, anzi, porta girevole in casa Inter. Pare, infatti, che Samir Handanovic, attuale numero uno nerazzurro, abbia rifiutato la proposta di rinnovo offerta da Thohir, dando invece la sua totale disponibilità al trasferimento alla Roma. Il suo procuratore è in contatto da mesi con l’entourage giallorosso e le trattative per un rinnovo in nerazzurro, si sono bloccate subito al primo colloquio. (tonyrb)

Migranti a Prima Porta, dalla Sicilia alla Tiberina

Aperto sulla Tiberina, a millequattrocento metri da Prima Porta, un centro di prima accoglienza per rifugiati politici sbarcati sulle coste italiane. In queste ore una novantina di persone sono lì. Chi sono, da dove vengono, com’è organizzato il campo, cosa ne pensa il territorio. Ve lo raccontiamo noi. (vignaclarablog)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...