I Dolci della Memoria: pasta reale, tipico dolce mistrettese, a base di pasta di mandorle, modellato...

42 voti

29 mesi fa - La Pasta Reale è fatta di Marzapane, una preparazione dolciaria più o meno consistente, costituita da pasta di mandorle finemente suddivisa ed amalgamata con albume d'uovo e zucchero, riconosciuta prodotto tipico della regione Sicilia. In origine in Sicilia veniva unita ai frutti freschi per far gioire i bambini. Si racconta che a Palermo al convento della “Martorana” da cui appunto prenderebbe il nome, le monachelle attendevano la visita di un illustre prelato e per abbellire il giardino pensarono di rimpiazzare i frutti ormai raccolti con i dolci di marzapane a forma e colore di arance, mandarini e limoni, fu un grande successo. Poi con la fantasia e la bravura dei pasticcieri Siciliani vennero realizzate tante altre coloratissime forme. La frutta Martorana è uno dei dolci tipici che viene utilizzato per fare dei coloratissimi cesti da regalare per le belle occasioni e per spedire come dolce regalo all’estero. Con la pasta reale si fanno molti dolci siciliani, oltre la... (Leggi l'Articolo)

hugo1954
inviata da: hugo1954 - Categoria: Salute - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Baklava di pasta fillo con pistacchi e nocciole.

Ingredienti: Per la pasta fillo dolce: Farina 3 500 g Acqua a alla temperatura di 28-30°C 240 g Tuorlo d'uovo 50 g Olio extravergine d’oliva 10 g sale 1 g Per spennellare tra un disco e l'altro: Olio di riso qb Per spolverare Fecola di patate qb Per il ripieno: Granella di nocciole 250 g Granella di pistacchi 250 g Per lo sciroppo: Zucchero 500 g Acqua 300 g Cannella in stecche 2 Chiodi di garofano 3 Per la copertura: Burro 130 g   Voliamo in Turchia e scopriamo la caratteristica baklava di pasta fillo. La baklava (o baclava) preparata con la pasta fillo è un dolce molto particolare, originario della cucina araba e balcanica. Ricca di zucchero, miele e frutta secca la baklava di pasta fillo è uno dei dessert più golosi e dolci che abbiate mai assaggiato. Preparazione: 30’ Cottura: 60’ Per la chibouste. Come prima cosa, sbattete delicatamente il tuorlo con lo zucchero, l’amido di mais e la vaniglia. ... (belen0949)

Sfogliatelle di pizza dolci con cioccolato fondente.

Ingredienti: Pasta di pizza 250 g Fior di ricotta 100 g Strutto q.b. Cioccolato fondente a scagliette 2 cucchiai Zucchero a velo q.b. Chi non ama le classiche sfogliatelle napoletane? Oggi vi proponiamoin una golosa rivisitazione dolce: le sfoglia pizzelle, sfogliatelle di pizza dolci, davvero irresistibili. Più che una ricetta, questa è una curiosità (nel senso più proprio del termine). Le sfogliatelle sono, infatti, un dolce molto difficile da fare in casa. A meno che, ovvio, non si amino le sfide impossibili. La ricetta che segue è tratta da "Il grande libro della pasticceria napoletana" di Piero Serra e Lya Ferretti, Salvatore di Fraia Editore. Un ottimo libro, secondo me, che vale la pena di possedere. Preparazione: 30’ Cottura: 15-20’ Stendete il pesetto di pasta in forma ovale. Spennellate il disco di pasta con una noce di strutto precedentemente sciolto, arrotolate e riponete in frigo per 10 minuti, coprendo con una... (belen0949)

Scialatielli dolci con crema di nocciole.

Ingredienti: per 2 persone Per gli scialatielli: Pasta di pizza 250 g Zucchero q.b. Cannella q.b. Per la guarnizione: Zucchero a velo q.b. Crema di nocciole q.b. Gli scialatielli, tipici di Amalfi, sono un formato di pasta fresca usato nella cucina campana. I miei dolcetti li ho chiamati così perché hanno la stessa forma, infatti gli scialatielli sono listarelle più corte degli spaghetti, più larghe e irregolari. nella ricetta qui di seguito ve li propongo, appunto, in versione dolce.   Preparazione: 10’ Cottura: 15’ Stendete uniformemente il pesetto di pasta di pizza, fino a raggiungere lo spessore di 1 cm. Con una rotella per pizza formate degli straccetti e suddivideteli in tocchetti di circa 10 cm di lunghezza, che friggerete e passerete in zucchero e cannella. Spolverizzate infine con zucchero a velo e aggiungete la crema di nocciole a filo a piacimento. Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per... (belen0949)

Barchette di pasta frolla con nutella

Barchette di pasta frolla con nutella, dei piccoli dolci da mangiare in un boccone che vi porterà nel paradiso del gusto! Queste barchette di pasta frolla con nutella, oltre che...L'articolo Barchette di pasta frolla con nutella sembra essere il primo su Passioni e Ricette di MarGi. (ricettemargi)

Infografica Vinitaly 2014, oltre 3.000 tweet monitorati da EMOTITV

Ingredienti: per 2 persone Per gli scialatielli: Pasta di pizza 250 g Zucchero q.b. Cannella q.b. Per la guarnizione: Zucchero a velo q.b. Crema di nocciole q.b. Gli scialatielli, tipici di Amalfi, sono un formato di pasta fresca usato nella cucina campana. I miei dolcetti li ho chiamati così perché hanno la stessa forma, infatti gli scialatielli sono listarelle più corte degli spaghetti, più larghe e irregolari. nella ricetta qui di seguito ve li propongo, appunto, in versione dolce. (softwarehouse)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...