Uccelli, nuvole, Luna e Venere

76 voti

29 mesi fa - Il fotografo spagnolo Isaac Gutiérrez Pascual, ha scattato questa bella immagine che contiene in se quattro diverse materie, uccelli, nuvole, Luna e Venere. Ha utilizzato una Canon 5D e un obiettivo 70-200 f/ 2.8 L. La NASA scrive:Sia la Luna che il pianeta Venere sono catturati durante il tramonto, come sfondo un cielo blu intenso, in primo piano abbiamo invece delle nuvole plumbee cariche  e pronte a scatenare una tempesta, mentre una nuvola bianca a forma di icudine sovrasta il tutto. I puntini neri sono in realtà uno stormo di uccelli, che prende il volo. In brevissimo tempo questo "set" naturale è cambiato improvvisamente. gli uccelli sono passati, le nuvole diradate dopo la tempesta. Alla NASA è piaciuta moltissimo questa immagine, al punto che sta pensando di utilizzarla come sfondo per un ritratto di gruppo delle equipaggio della stazione spaziale internazionele. (alla fine ne hanno scelto una diversa)

ildebrando
inviata da: ildebrando - Categoria: Scienza... - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Il celeste sfila alla Milan Fashion Week con Daniela Gregis: tra nuvole e cielo.

Sfilano in un susseguirsi melodico di onde del mare gli abiti di Daniela Gregis. Un azzurro lodato nelle mille sfumature che la designer ha voluto decantare, la bellezza, l’intensità empatica del colore: dal celeste cielo all’azzurro mediterraneo. Una poesia, una fiaba che ha raccontato con uno stile delicato ed etereo volgendo il naso all’insù e immaginando che lo stesso blu congiunga i pensieri degli uccelli a quelli degli umani. Un blu eterno, che come una rapsodia musicale diventi sommessamente balsamo per il cuore. The post Il celeste sfila alla Milan Fashion Week con Daniela Gregis: tra nuvole e cielo. appeared first on AlvuFashionStyle | Art Fashion Blog. (alvufashionstyle)

Calendario Lunare free @ hardware-programmi.com

Calendario Lunare free, l’app dedicata all’universo della Luna sbarca su hardware-programmi.com il prestigioso portale dedicato al mondo delle applicazioni e a tutte le ultime novità tecnologiche. La versione gratuita affianca così Calendario Lunare 2014 versione Premium, che presenta invece i dati per tutto l’anno, e da la possibilità di visualizzare gratuitamente i dati di un mese lunare con le […] (poleva)

Moonlight, fotografa l’evento. In arrivo la terza Super Luna dell'anno | DIREGIOVANI.it

Partecipa anche Tu al contest di Dire, Diregiovani e Asi dedicato alla Superluna del 9 settembre 2014. In palio un telescopio. Ci siamo, il 9 settembre avremo il terzo appuntamento dell’anno con la Super Luna (la Luna piena si tingerà di rosa). Con l'espressione “super Luna” si indica una Luna piena che avviene al perigeo, cioè quando essa si trova alla minima distanza dalla Terra. Se la Luna percorresse un'orbita perfettamente circolare attorno alla Terra, la sua distanza dal nostro pianeta sarebbe costante; ne consegue che anche il diametro apparente della Luna sarebbe lo stesso, e quindi noi vedremmo la Luna sempre grande uguale. Poiché in realtà la Luna in un mese non percorre un'orbita circolare ma ellittica, essa, nell'arco di un mese, non si troverà sempre alla stessa distanza dalla Terra, ma ad una distanza variabile tra un valore minimo, il perigeo, a circa 356410 km, ed un valore massimo, l'apogeo, a circa 406740 km. (ishi70)

Perché il diametro della luna varia? (Superluna 10 Agosto)

La sera del 10 agosto, alle ore 20:09 italiane é sorta la più grande luna piena dell’anno. Perchè il diametro del nostro satellite sembra variare all’occhio di un osservatore?  La luna non ha mancato il suo appuntamento, la notte del 10 agosto ha illuminato in nostro pianeta in tutto il suo splendore ed era la più grande di tutto l’anno. Questa SuperLuna è stato fotografata in tutto il mondo ma perché queste differenze di diametro apparente? Perché la luna piena può sembrare più o meno grande ad un osservatore sulla Terra? Perché il diametro della luna piena sembra variare? La risposta risiede nella sua distanza dalla Terra, la Luna è il satellite naturale della Terra, essa ruota intorno al nostro pianeta (o, più precisamente, sul centro di massa del sistema costituito dalla terra e la luna) in 27 giorni e 8 ore in media, come un’ellisse. La distanza Terra-Luna è in media 384,4 mila chilometri, ma è in continua evoluzione, come mostrato nella figura seguente. Si... (ondenews)

Nuvole di Guerra. Poesie di Iannozzi Giuseppe

Nuvole di Guerra di Iannozzi Giuseppe NUVOLE DI GUERRA Correvo, correvo perché, perché avevo tanto, tanto da fare ancora; e ancora non è finita Volevo vedere il mare prima che la guerra lo prosciugasse Volevo incontrare una ragazza e una … Continua a leggere → (iannozzigiuseppe)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...